Fare pubblicità con tanti dettagli esagerati già prima dell’uscita di un telefono è tipico dei produttori cinesi. Questo infatti è successo anche con l’Elephone in passato, però ora con l’Elephone S8 i produttori mantengono la promessa fatta nella pubblicità. Il clone dello Xiaomi Mi Mix 2 funziona con un processore Helio X25 Deca-Core di Mediatek e ha un display da 6 pollici con una risoluzione 2K della marca Sharp. Inoltre, c’è una fotocamera principale da 21 megapixel e una batteria da 4000 mAh. Se i produttori hanno davvero mantenuto le loro promesse, noi l’abbiamo testato e potrete vedere i risultati nella recensione.

Design/ Elaborazione/ Consegna

L’Elephone S8 è uno smartphone con un design Edgeless. Il ciò vuol dire che non soltanto le lineette di ricezione a sinistra e a destra del display sono quasi invisibili ma anche che il display si estende anche verso l’alto e verso il basso. Le lineette a sinistra e a destra sono veramente sottili grazie ai loro 2,5 mm e il bordo in alto del display misura solo 4 mm. Con la sua costruzione straordinaria la fotocamera anteriore non la troviamo come di solito in alto ma sotto il display. Una cornice sottile di metallo garantisce la stabilità necessaria e la parte posteriore in plastica è molto lucida un po’ ma non riflette troppo la luce. Le impronte digitali e gli aloni oleosi lasciati dalla pelle sono purtroppo sempre sono visibili. Per quanto riguarda i colori possiamo scegliere tra blu o nero.

Elephone S8 Display 3 Design/ Elaborazione/ Consegna

L’Elephone è dotato un solo tasto Home per navigare che ha quattro funzioni diverse. Con un tocco solo torna indietro, con due tocchi appare il menu home, premendo il pulsante si entra nel menu multi-funzionale. In più vi p la funzione di riconoscimento dell’impronta digitale, che sblocca lo smartphone in 9 su 10 casi abbastanza velocemente ( in meno di un secondo). Purtroppo hanno rinunciato ad una lucina d’avviso LED.

Design Elaborazione Consegna Elephone P8 Design Elaborazione Consegna Elephone P8

L’Elephone S8 è un telefono abbastanza largo con i suoi 80 mm, ma con i suoi 153 mm risulta più corto della media, misura anche 9,5 mm di spessore, il che lo rende più spesso di un Vernee Mix 2. L’Elephone non ha un display da 6 pollici con formato 18:9, ha optato invece per il formato classico 16:9. Se posso dire la mia, io preferirei uno smartphone 18:9, però per l’uso dei contenuti su un display così grande ha decisamente più senso un formato 16:9. Grazie a questa scelta di formato non ci sono le linee nere fastidiose quando si guardano foto/video o home come di solito capita con gli smartphone mix. Inoltre, le applicazioni non sono adattate come dal Samsung Galaxy S8. è possibile usare tutto il display per i video. Con un peso di 189 g non è esattamente un cellulare leggero ciononostante lo smartphone risulta essere molto elegante..

Design Elaborazione Consegna Elephone P8 Design Elaborazione Consegna Elephone P8

Non riesco a capire perché loro abbiano rinunciato al connettore Jack in un telefono così grande. Tra le due griglie degli altoparlanti troviamo un attacco USB di tipo C, mentre dietro una di queste due griglie troviamo il microfono. L’altoparlante unico non da certo l’effetto di avere con te una cassa per la musica portatile, e il suono che emette è veramente superficiale e senza bassi. Per i video, le suonerie e i suoni di notifica è comunque sufficiente. La fotocamera principale sporge solo meno di un millimetro dal lato posteriore e ha anche un flash Dual-LED. Il pulsante di accensione e il regolatore del volume sono in metallo e si trovano sul lato destro dell’involucro. Il tasto on-off è sottile ma un po’ ruvido, il che non da assolutamente fastidio durante l’utilizzo del dispositivo. Purtroppo, l’Elephone S8 non ha uno slot hybrid (non è possibile una espansione della memoria) e si può soltanto inserire due carte Nano-SIM.

Elephone S8

Come punti a favore dell’Elephone S8 troviamo il suo formato 16:9, l’elaborazione precisa con un molti dettagli, il design elegante, il tasto home multi-funzionale e l’attacco USB di tipo C. In contrario gli svantaggi sarebbero la mancanza del connettore Jack, dello slot hybrid e della lucina d’avviso LED. Il prodotto viene consegnato con un adattatore da USB a Jack. Oltre al caricatore è anche inclusa una cover in silicone.

Display

Il display da 6 pollici dell’Elephone S8 copre quasi tutta la parte anteriore e ha un formato 16:9. Un’altra particolarità è la sua alta risoluzione da 2569 x 1440 pixel (risoluzione 2K). La maggior parte dei produttori rinuncia ad un display con una risoluzione così alta perché per loro è più importante la durata della batteria che una densità dei pixel che va oltra la percezione umana. Nella pratica, i contenuti appaiono nitidamente sull’Elephone S8, ma proprio non così nitidi come sullo Xiamoi Mi Mix 2 con il suo display Full-HD. Nelle opzioni troviamo la funzione MiraVision e è possibile modificare il contrasto e la riproduzione dei colori. Nelle opzioni standard la resa cromatica è ben riuscita. Il contrasto è accettabile per un display IPS ma la stabilità della angolatura è come di solito molto stabile.

Display Elephone P8

Tutto sommato  la luminosità automatica funziona bene, ma a volte reagisce con ritardo e talvolta è completamente sbagliata. A seconda delle condizioni della luce il display risulta all’inizio estremamente buio e ci vogliono 2 a 3 secondi per calibrarla. Elephone dovrebbe veramente risolvere questo problema con un update. La facciata del telefono viene ben protetta da un Gorillaglas e il nostro test di graffiature lo conferma. Pure il lato posteriore in plastica resiste alle graffiature perfettamente. Il touch screen registra fino a 5 tocchi contemporaneamente e li elabora molto velocemente. Si può sentire leggermente il passaggio dal vetro al metallo con le dita e sullo smartphone vi è attaccata una pellicola protettiva trasparente. Va detto che non hanno sbagliato quasi niente col display. Se il sensore di luminosità funzionasse bene, riceverebbe 100 su 100 punti. Però se la penseremo così anche dopo il test della durata della batteria, ancora non lo sappiamo.

Prestazioni e sistema operativo

L‘Elephone S8 lavora con un processore straordinario: Helio X25 di Mediatek. Quando è stato rilasciato il P25 il processore con 10 nuclei è effettivamente scomparso e l’abbiamo ritrovato solo nel Meizu Pro 6. Dentro il quale si nasconde un processore Helio X20 con due nuclei Cortex A72 (2,6 GHz alla volta), quattro nuclei Cortex-A53 (ogni a 2,0 GHz) e di nuovo quattro nuclei Cortex-A53 (1,5 GHz alla volta). L’Elephone S8 riesce a superare i benchmark molto bene grazie ai suoi 10 nuclei e grazie alle loro prestazioni. E per questo che ricevono 85000 punti nel test dei benchmark di Antutu. Invece dobbiamo dire che il P25 è ancora il meglio perché la fotocamera dual e la RAM LPDDR4 non sono supportate. A parte questi risultati l’X25 funziona perfettamente nell’Elephone S8.

Pure i giochi 3D che richiedono una grafica particolarmente buona possono essere giocati senza problemi, ma state attenti che il corpo del telefono si riscalda. Dopo un’ora a giocare a Asphalt 8 abbiamo misurato 42° – questo non succederebbe con uno smartphone con processore P25. Il processore viene fabbricato con 20 nanometri, al contrario del P25 con 16 nanometri –  questo è riconoscibile anche nella durata della batteria.

Antutu Risultato Geekbench Multi Risultato Geekbench Single Risultato

Prestazioni e sistema operativo

La memoria interna è limitata fino a 64GB e non c’è la possibilità di espanderla. La RAM da 4GB /s è abbastanza veloce e la memoria interna funziona bene con una velocità lettura/scrittura di 181/135 MB/s.

Nella pratica siamo riusciti a usare tante app contemporaneamente senza problemi e con il modo IDLE ci sono oltre 1,5GB disponibili. In considerazione dei 4GB non è tanto ma dovrebbe essere sufficiente.

Elephone S8 System Android 7 2 Elephone S8 System Android 7 3 Elephone S8 System Android 7 4 Elephone S8 System Android 7 1 Elephone S8 System Android 7 5

L’Elephone S8 funziona con il sistema Android 7.1.1 e si ci può aspettare un update per l’Android 8 sull’Elephone. Il sistema funziona perfettamente e nel 95% dei casi non presenta errori. A volte un’app ha un crash ma dopo un riavvio funziona di nuovo perfettamente; nei 10 giorni di test dell’Elephone questo non è successo quasi mai. Tutte le digitazioni vengono elaborate subito e il sistema funziona bene. Lo smartphone viene aggiornato direttamente con OTA e nelle opzioni troviamo qualche funziona particolare. è possibile cambiare dal tasto fisico ai tasti on screen – purtroppo, non c’è la possibilità di modificare le opzioni di utilizzo del tasto home. In aggiunta si può notare qualche gesto e funzione particolari come per esempio un nuovo comando: premere il pulsante di accensione due volte apre la fotocamera. Altrimenti il sistema funziona senza bloatware fastidiosi o le app spam e fa la buona figura di un sistema invariato dell’Android.

Fotocamera

L’Elephone si presenta con due sensori Sony IMX. La fotocamera principale presenta un Sony IMX220 da 21 megapixel, e la fotocamera anteriore invece ha un Sony IMX219 da 8 megapixel. Questa offerta di così tanti megapixel sembra allettante, però bisogna stare attenti. Con così tanti pixel così nel sensore potrebbero venire a galla errori.

L’apertura della lente f/2.0 non aiuta tanto nelle condizioni di scarsa luminosità. Gli scatti micro (da lontano) riescono spesso sfocati e la resa cromatica è troppo scarsa. Un Vernee Mix 2 fa una figura molto migliore. La messa a fuoco non lavora velocemente, ma per gli scatti è abbastanza buona. Al contrario non siamo soddisfatti per niente degli scatti a condizioni di luminosità bassa – in questo caso il telefono è davvero troppo lento… Per i video invece c’è un grande problema con la messa a fuoco, il telefono prova di continuo calibrare la nitidezza inutilmente. In teoria sarebbe possibile fare foto in qualità 4K.

La fotocamera anteriore riesce a scattare foto accettabili. Come capita spesso con gli smartphone mix, girando semplicemente il telefono e la fotocamera si girerà con te.

Questa funzione è per lo più affidabile. Considerato il numero di pixel così numeroso, questo smartphone da 200€ non è riuscito a convincerci con la sua fotocamera. Anche se i selfie riescono bene, le riprese di foto e video della fotocamera principale sono semplicemente disastrose.

Connetività e communicazione

Connetività e communicazione

L’Elephone S8 supporta tutte le frequenze necessarie: 2G (850/900/1800/1900), 3G (2100/900) e 4G (B1/B3/B7/B20), inclusa la banda 20, ma senza banda 8 che potrebbe essere vantaggioso nel futuro della telecom e della vodafone.

La ricezione internet è buona e anche la ricezione del WIFI con banda dual (2,4 e 5 GHz) ci convince. Pure in posti, dove di solito la maggior parte degli smartphone ha un accesso alla rete limitato, potevo navigare con l’Elephone S8 senza problemi. Ugualmente buona è la velocità del flusso dei dati. La qualità della chiamata è convincente e il cellulare diventa scuro portandolo all’orecchio.

La voce dell’interlocutore è quasi sempre chiara, solo qualche volta si sente per breve tempo una voce metallica.

Elephone S8 GPS Test 1Per la navigazione possiamo dire che funziona bene col suo GPS che lavora con una bussola elettrica. L’abbiamo testato per 300km, nel test il cellulare manteneva sempre la posizione corretta e non c’era nessun errore. Nonostante, il segnale non fosse fortissimo l’uso del GPS dentro casa è stato possibile. Usando la bussola a piedi bisogna aspettare che si calibri, dopo ciò però funziona perfettamente. Oltre ai sensori standard (di accelerazione, prossimità e luminosità) c’è anche un giroscopio per gli occhiali VR.

Durata della batteria

Durata della batteria Elephone P8Il telefono ha una durata della batteria normale coi suoi 4000mAh. Durante il test sono riuscito a mantenere il display acceso (DOT – display attivo) per 5-6 ore. Anche il test del PCMark ha confermato che la batteria dura 6 ore, che per un display 2K da 6 pollici è assolutamente accettabile. Giocando un’oretta si perde già un quarto della batteria. La funzione stand-by ha veramente bisogno di un aggiornamento; un cellulare che si scarica dal 10 al 15% durante la notte non è buono.

Risultati durata della batteria Risultato Unità di misurà: ore

Con l’adattatore e il cavo consegnati è possibile usare la funzione PumpExpress+ per una carica veloce. Così la batteria si carica dallo 0 al 100% in circa 2 ore e mezza. Non è un risultato straordinario, ma va bene. Con una ricarica di un’ora si ottiene circa la metà della batteria ricaricata.

Conclusione e alternativa

5a760de02c932da86be8bf0aa36a3d19 s131
Jonas Andre:

L’Elephone S8 davvero è uno smartphone straordinario. Il display segue quello dello Xiaomi Mi Mix e non quello del Samsung come si aspetta. Gli svantaggi dello smartphone sono pochi: La luminosità automatica ha qualche problema, la fotocamera principale è semplicemente una fregatura, la durata della batteria è standard e bisogna rinunciare alla espansione della memoria. Ciononostante ciò l’Elephone brilla coi suoi punti a favore: il pulsante home con tante funzioni, il display 2K con il formato 16:9 e la buona ricezione di WIFI e della rete, che rendono lo smartphone una meraviglia. Le prestazioni compiono completamente tutto quello che dovrebbe fare un telefono ad un prezzo così basso, e il sistema funziona velocemente e senza problemi. Il cellulare Elephone S8 troverà o in un modo o nell’altro molti compratori, noi personalmente ve lo consigliamo. Comunque sia tenete in mente gli svantaggi già menzionati o aspettate finché arriverà un nuovo aggiornamento, che risolverà sicuramente tutti i problemi.

73%
  • Design e qualità costruttiva 90 %
  • Display 100 %
  • Sistema Operativo e prestazioni 80 %
  • Fotocamera 30 %
  • Connettività e comunicazione 80 %
  • Batteria 60 %

Confronto prezzi

NegozioPrezzo 
RaccomandatoSolo 213 EUR * 15-20 giorni – Italy Express
195 EUR * 10-15 giorni – Priority Direct Mail
185 EUR *  5-10 giorni – DHL Economy
210 EUR * 10-15 giorni – Spedizione economica
260 EUR * 2-3 giorni – Spedizione dall'Italia

* I prezzi includono la spedizione e dazi doganali. Modifiche intermedie dei prezzi, classifiche, tempi di consegna e costi possibili.

Ordina la newsletter
Ricevi direttamente nella tua cassetta della posta tutte le novità sui cellulari e i gadget dalla Cina!

Scrivi un commento

 
  Subscribe  
Notificami

Achtung: Durch die weitere Nutzung (klicken oder scrollen) der Seite stimmst du der Verwendung von Cookies zu. Weitere Informationen

Die Cookie-Einstellungen auf dieser Website sind auf "Cookies zulassen" eingestellt, um das beste Surferlebnis zu ermöglichen. Wenn du diese Website ohne Änderung der Cookie-Einstellungen verwendest oder auf "Akzeptieren" klickst, erklärst du sich damit einverstanden.

Schließen