Per molto tempo i produttori cinesi hanno provato a lungo ad imitare il design dell’iPhone 6 per i loro modelli. La conseguenza è stata che a lungo i telefoni cinesi sembravano copie più o meno ben riuscite degli iPhone, e sul mercato, in quanto a design, non c’era molta differenziazione. Per fortuna questa fase in cui si imitava la “mela morsicata” è finita. Ora al suo posto ci si concentra sul design della serie Galaxy del produttore sudcoreano Samsung. Oltre al Meiigoo S8, troviamo il Bulbo S8, l’Elephone S7 e il Blackview S8, per nominarne solo alcuni; l’Homtom S8 è solo l’ultimo membro della famiglia. Questa recensione mostrerà se l’Homtom S8 è degno di far parte di questa famiglia o meno.

Design

Il nome dell’Homtom S8 è “Beyond Narrowness”, ovvero “Oltre i limiti”. Questa definizione si riferisce al fatto che il display di questo modello è borderless, ovvero non ha bordi. Il corpo dell’S8 è completamente in metallo laccato. Questo cellulare è disponibile nelle colorazioni azzurro, oro, nero e argento. Non vi ricordano molto i colori dei modelli di casa Samsung?

Design Homtom S8

Esteticamente è un dispositivo davvero molto bello e somiglia incredibilmente all’S8 della Samsung. Col suo peso di 180g è decisamente molto maneggevole. La scocca posteriore è in plastica e, come la sua cornice, è laccata e riflette la luce. Purtroppo il telefono è molto scivoloso ed è impossibile evitare che rimangano le impronte delle dita sul retro del dispositivo. Grazie al design Edge-to-Edge, il display è in formato 18:9 per le immagini. Sul display ci sono 3 tasti Onscreen tipici di Android. Sulla parte posteriore, sotto la Dual Camera si trova lo scanner delle impronte digitali. Mi sarebbe piaciuto maggiormente se lo avessero installato leggermente più in basso. È comunque facile da individuare anche senza guardare, in quanto possiede una cornice che si percepisce con la punta delle dita, ma vi sono comunque piccole difficoltà nel trovarlo. Questa è comunque solamente la mia opinione, magari per altri sarà diverso. Quello che realmente potrebbe dare un po’ più fastidio è il tempo necessario allo scanner per riconoscere le impronte e sbloccare il telefono. È necessario un secondo pieno, prima che il sensore scannerizzi l’impronta e ci lasci accedere al dispositivo. Sarebbe stato bello avere anche un feedback tattile dopo il riconoscimento delle impronte digitali, ma HOMTOM non lo ha installato. Su 10 tentativi consecutivi, il dispositivo è stato sbloccato sempre con successo.

Design Homtom S8 Design Homtom S8 Design Homtom S8 Design Homtom S8

Il tasto di accensione e quelli per regolazione del volume si trovano sul lato destro. Entrambi i tasti sono fatti in metallo e sono semplici da raggiungere. C’è un piccolissimo difetto estetico: a causa della sporgenza dei due tasti si forma un piccolo scalino e, quando si accende il display, si riesce a vedere un po’ di luce attraverso questa apertura. Comunque sia questo è visibile solo se si è molto attenti ai particolari. Se volessimo cercare ulteriori difetti, potremmo dire che la fotocamera frontale è fisicamente un po’ troppo grande; ciò non è un vero e proprio difetto, ma inclinando il telefono in avanti, anche in questo caso sarà visibile un pò di luce del display. Sono difetti che facilmente avrebbero potuto risolvere; d’altronde sono trascurabili poiché usando il telefono quotidianamente, nemmeno ce ne si accorge.

Design Homtom S8

Sul lato sinistro del cellulare non vi sono nè tasti e nè il vano SIM. Quest’ultimo è situato atipicamente sul lato superiore del telefono. Nella parte inferiore, invece, troviamo il connettore jack audio per le cuffie, l’altoparlante e il connettore USB. Purtroppo non parliamo di USB di tipo C, ma di un classico connettore Micro-USB.

Homtom S8 5 Homtom S8 4

Oltre al cellulare ci vengono consegnati decisamente molti gadget! La confezione dell’S8 comprende (oltre al cellulare) un manuale delle istruzioni, un cavo Micro-USB, un alimentatore da parete, una pellicola trasparente in plastica per il display e una pellicola protettiva ultraresistente. Inoltre nella confezione troverete un supporto per le dita per migliorare l’impugnatura, esso si attacca alla parte posteriore del telefono. Purtroppo non sono compresi gli auricolari.

Display

L’Homtom possiede un display IPS da 5,7 pollici con formato 18:9. In questo modo è facile utilizzarlo senza problemi. Infatti, essendo lo schermo molto lungo, risulta più semplice leggere testi anche più lunghi, senza il bisogno di scorrere la pagina di continuo. Come il Galaxy S8, l’Homtom S8 è un cellulare senza bordi, il cui display domina in tutta la facciata anteriore. Il produttore afferma che l’83% della parte anteriore del telefono è formata da display utilizzabile. Grazie al vetro 2.5D, possiamo definire il telefono veramente senza bordi. Come già criticato nel nostro articolo precedente, lo schermo ha solamente una risoluzione HD (1440×720). Questo significa che siamo sotto al valore retina e dobbiamo accontentarci di appena 282 PPI. La versione originale sudcoreana ci offre almeno il doppio di pixel per pollice. Chi ha paura che questa densità di pollici non sia sufficiente, non si deve spaventare. Nonostante il numero basso di pixel, le immagini risultano davvero buone.

Homtom S8 8 Homtom S8 7

Homtom S8 Tabs

I testi sono sempre molto nitidi e facili da leggere, a parte quando si apre la lista delle applicazioni in uso, in questo caso ci si accorge che le scritte in secondo piano non sono facilmente leggibili, ma non è una questione di grande importanza.

Purtroppo non sono presenti tasti fisici. L’utente dovrà accontentarsi dei pulsanti On-Screen e comunque hanno a disposizione un display abbastanza grande. Pur inclinando il telefono, il display risulta sempre leggibile. Può comunque risultare più o meno giallino a seconda dell’angolazione dalla quale lo si osserva. Se lasciate le impostazioni standard del display, questo risulta quasi sempre un po’ più giallino se comparato con altri dispositivi. Ce ne si accorge soprattutto quando ci si trova di fronte a uno sfondo bianco, lo schermo risulta un po’ più color crema che bianco. A questo ci si abitua davvero in fretta. Grazie a MiraVision si possono cambiare le impostazioni del display a piacimento e correggere questo piccolo difetto del bianco/crema. L’Homtom S8 ha in alto a destra del display un LED di notifica. Una cosa che ci ha disturbato è stata la luce pulsante rossa del LED. Mentre era sotto carica questa continuava a pulsare prima in rosso, poi in giallo e poi in verde. Il colore delle notifiche LED non può essere impostato a piacimento.

Prestazioni

Homtom S8 Geekbench Homtom S8 Antutu Homtom S8 Device

L’Homtom S8 dispone di un processore MediaTek Octacore MT6750, con la frequenza di 1,51 GHz per core. La CPU è formata da 4 core ARM-A53 con frequenza massima di 1,5 GHz e gli altri a un frequenza massima di 1,0 GHz. Quando è necessario utilizzare applicazioni che richiedono una potenza di calcolo grafico maggiore, il dispositivo utilizzerà la GPU Mali-T860. L’S8 ha 4 GB di memoria RAM. La velocità di trasferimento dati è di 2,0 Gb/s. La memoria di archiviazione è di 64 Gb. La velocità di lettura e di scrittura di quest’ultima è molto buona, con valori pari a 224 Mb/s (lettura) e di 147 Mb/s (scrittura).

Homtom S8

In conclusione possiamo dire che non ci si deve preoccupare di perdere tempo con l’S8. Il sistema operativo non solo è molto veloce, ma è eseguito anche senza intoppi. Il Multitasking non è un problema per il nostro S8. Tutti i comandi vengono elaborati velocemente. A chi non bastasse la memoria interna, può sempre espanderla con una scheda Micro-SD. Purtroppo a discapito di una seconda Nano-SIM. L’S8 raggiunge appena 43.000 punti nel AnTuTu Benchmark. Questi valori non saranno proprio sorprendenti, però per le funzioni quotidiane di un telefono, sono più che sufficienti; persino i giocatori incalliti saranno soddisfatti di questo modello. Anche i giochi che richiedono risorse elevate, sono eseguiti senza impuntamenti. Inoltre il telefono non si surriscalda mai eccessivamente.

Antutu Risultato Geekbench Multi Risultato Geekbench Single Risultato

Tutto sommato siamo soddisfatti delle prestazioni di questo telefono. Non abbiamo avuto problemi durante il nostro test. Per uno smartphone di questa fascia di prezzo possiamo dire che l’S8 è davvero buono.

Sistema operativo

Homtom S8 System 01 Homtom S8 System 02 Homtom S8 System 03 Homtom S8 System 04

La Homtom segue lo stile dei suoi modelli precedenti e dota l’S8 di un sistema Android 7.0. Si tratta di una Stock-Version, ciononostante alcune icone del menu e della home sono state modificate. Purtroppo in questo modello non troviamo l’App Drawer. A proposito delle icone: è ormai d’abitudine che le icone standard di Google siano sostituite da icone più belle. Purtroppo questo non è il caso dell’S8. I simboli classici della Galleria, dei Contatti, del Calendario e dell’Orologio (solo per nominarne alcuni) sono stati si sostituiti, ma da icone più brutte. Sembra quasi che siano state disegnate da un principiante con Paint. Sono decisamente semplici. Comunque sia un qualsiasi Launcher scaricabile dal Google PlayStore risolverebbe il problema.

Comunque il sistema è molto buono, senza alcun Maleware, e funziona velocemente. Ormai classicamente sono preinstallate le applicazioni come “Documents to go”, “Xender” con cui si possono condividere foto, applicazioni e dati da un altro telefono (anche iPhone). Queste applicazioni non possono essere disinstallate, ma per lo meno possono essere disattivate.

Tutte le applicazioni necessarie di Google Apps sono preinstallate nell’S8. Inoltre, grazie al riconoscimento delle gesture, è possibile aprire direttamente qualsiasi applicazione quando il display è in modalità standby. Ovviamente però, se lo schermo è stato bloccato tramite impronta digitale, disegno o PIN, il telefono deve essere prima sbloccato. Le chiamate in arrivo possono essere aperte o silenziate semplicemente mettendo il cellulare in modalità “Telephony Motion”, ovvero portando il telefono all’orecchio o appoggiandolo frontalmente su una superficie.

Gli aggiornamenti arrivano tramite OTA. Attualmente non possiamo dire con sicurezza quali altri aggiornamenti la Homtom ha in serbo per noi. Ma considerando il prezzo di questo telefono, non ci aspettiamo nulla di speciale.

Fotocamera

L’Homtom S8 ha una Dual-Camera Sony da 16 MP. La fotocamera frontale è invece da 5 MP.  È necessario essere chiari: in questa fascia di prezzo, non ci si deve aspettare foto sorprendenti. Le foto non sono di bassa qualità ovviamente, ma ciò dipende sempre dalla quantità e qualità di luce disponibile. Attivando la modalità HDR si producono scatti davvero buoni. Anche se in molti di questi è presente una strana luce violetta che non dovrebbe esserci: ciò è visibile scattando foto alle foglie o a superfici d’acqua. In condizioni di luce scarsa le foto risultano con una qualità grossolana. Il flash riesce fortunatamente ad illuminare a sufficienza una stanza. Per le foto all’esterno però, il flash sarà utile solo in caso di cielo nuvoloso. Sulla Dual-Camera c’è poco da dire. Non c’è nulla di sorprendente, ma nemmeno nulla di molto negativo. L’effetto Bokeh è dato solo da un filtro software del telefono e non dalla seconda fotocamera. E chiunque osservi una foto se ne accorgerebbe. Anche prima di scattare la foto ce ne si rende condo. I selfie sono ben fatti ma ai lati sono sfumati. La messa a fuoco automatica, al contrario, funziona molto bene e velocemente. E’ possibile fare video in HD. Diciamo che ci sono molte note dolenti riguardanti questa fotocamera.

Riassumendo ci riteniamo soddisfatti degli scatti se non stiamo cercando scatti professionali. Considerata la fascia di prezzo, queste foto rientrano nella media.

Connettività

Come già detto prima, l’S8 ha un vano SIM ibrido dove si possono inserire due SIM contemporaneamente. A chi non bastassero 64 Gb di memoria, uno di questi slot può essere utilizzato per alloggiare una scheda Micro-SD per l’espansione della memoria fino a 128 Gb. Così facendo, però, si rinuncerebbe alla funzione Dual-SIM del telefono.

Il dispositivo supporta tutte le frequenze 2G e 3G utili in Italia. Anche l’LTE (4G) è supportato senza problemi.Homtom S8 GPS

La geolocalizzazione dell’S8 presenta qualche imprecisione. La posizione viene rilevata velocemente, ma il telefono ha ancora qualche problemino ad orientarsi correttamente. Spesso indica un orientamento a 180° da quello corretto. Navigare risulta difficile poiché il telefono ci mostrerà sempre la strada sbagliata. Anche senza muoversi, la freccia indicatrice su Google Maps continuerà a ruotare senza motivo. La calibrazione della bussola non migliora la situazione. Potrebbe anche essere che questo problema è presente solo sul nostro dispositivo testato. Vi saremmo molto grati se poteste commentare qui sotto per farci se il vostro dispositivo ha lo stesso problema.

Homtom S8 SensorsL’altoparlante integrato possiede un volume abbastanza alto, ma i suoni mancano di profondità. A volume alto, il suono fa letteralmente male alle orecchie non essendo qualitativamente elevato.

Per le chiamate o per il gaming, il volume del telefono è più che sufficiente. La qualità delle chiamate è nella media anche attivando il vivavoce. La ricezione del WiFi è ottima e non da problemi anche se fosse presente una parete tra il router e il telefono.

Ci ha sorpresi la quantità di sensori dell’Homtom. Oltre ai sensori standard di luminosità, accelerazione e prossimità, questo cellulare cinese ha anche una bussola, un giroscopio e un sensore Hall. Per essere un cellulare in questa fascia di prezzo, non è niente male.

 

Batteria

Risultati durata della batteria Risultato Unità di misurà: ore

Batteria Homtom S8

Il cellulare dispone di una batteria da 3.400 mAh. Guardare un video su youtube di un’ora consuma il 20% della batteria. Con la batteria dell’S8 si arriva a fine giornata. Il telefono raggiunge almeno 7 ore in modalità DOT (tempo con il display acceso). La nostra misurazione ha dimostrato che la capacità della batteria è addirittura un po’ più grande di quanto riportato. Grazie alla funzione di ricarica rapida, il telefono si ricaricherà al massimo in sole 1,30 h.

 

Conclusione e alternativa

7f383487dbcb98209350596a690860ea s131
Christian Müller:

Se l’Homtom è o meno la copia cinese perfetta dell’S8, e se questo modello va lodato o meno, è una decisione personale. Ovviamente questo cellulare non raggiunge la qualità del prodotto sudcoreano. Rimane comunque una buona alternativa per chi non volesse spendere 600€.

Il display IPS coi suoi scarsi 282 ppi non è nemmeno lontanamente paragonabile al display Super AMOLED del Galaxy S8; non ce lo siamo aspettati nemmeno vista la grande differenza di prezzo. Ciononostante lo schermo non è affatto deludente grazie ad una buona resa dei colori e al fatto che le immagini risultino comunque nitide. Come spesso accade, la Dual-Camera è presente solo per far scena. L’effetto Bokeh è prodotto solo grazie a un filtro software. Comunque l’S8 scatta foto accettabili, a patto che vi siano condizioni di luce buone.

Il prezzo è giusto, le caratteristiche tecniche sono di un buon livello e la capacità della batteria dell’S8 è tale da arrivare a fine giornata. Anche se avremmo preferito che la Homtom avesse creato un modello S8 con estetica proprietaria, consigliamo comunque l’acquisto di questo dispositivo.
PS: Presto pubblicheremo altre recensioni su altri cloni del Galaxy S8.

78%
  • Design e qualità costruttiva 90 %
  • Display 70 %
  • Sistema Operativo e prestazioni 80 %
  • Fotocamera 80 %
  • Connettività e comunicazione 80 %
  • Batteria 70 %

Confronto prezzi

NegozioPrezzo 
165 EUR * 15-20 giorni – Italy Express
139 EUR * 10-15 giorni – Priority Direct Mail
126 EUR *  5-10 giorni – DHL Economy
136 EUR * 5-10 giorni – Spedizione dalla Cina
RaccomandatoSolo 165 EUR * 

* I prezzi includono la spedizione e dazi doganali. Modifiche intermedie dei prezzi, classifiche, tempi di consegna e costi possibili.

Ordina la newsletter
Ricevi direttamente nella tua cassetta della posta tutte le novità sui cellulari e i gadget dalla Cina!

Scrivi un commento

 
  Subscribe  
Notificami

Achtung: Durch die weitere Nutzung (klicken oder scrollen) der Seite stimmst du der Verwendung von Cookies zu. Weitere Informationen

Die Cookie-Einstellungen auf dieser Website sind auf "Cookies zulassen" eingestellt, um das beste Surferlebnis zu ermöglichen. Wenn du diese Website ohne Änderung der Cookie-Einstellungen verwendest oder auf "Akzeptieren" klickst, erklärst du sich damit einverstanden.

Schließen