Dopo il debutto di successo della Poptel, è arrivato nel nostro laboratorio il secondo smartphone di questo produttore crescente: il Poptel P10 è più piccolo del Poptel P9000 Max e, per quanto riguarda il prezzo, è disponibile ad un prezzo più basso. Anche in questo caso, ci aspetta uno smartphone outdoor con un solido hardware di fascia media – di per sé, è un affare sicuro per coloro che sono alla ricerca di uno smartphone compatto da esterno. Abbiamo però scoperto nella recensione che non è tutto oro quel che luccica.

Poptel P10 Sample

Il P10 è dotato di un display compatto da 5,5 pollici in formato 18:9, lo smartphone è dotato del già collaudato processore Helio P23 e Android 8.1. Fortunatamente, viene posizionata solamente una fotocamera sul retro e la scocca è stabile ed elegante allo stesso tempo. La Poptel ha scelto una scocca in metallo ondulato, che mi piace molto ancora dopo due settimane. Solo la batteria avrebbe dovuto essere un po’ più grande con i suoi 3600mAh. Nel test, scopriremo qual è la posizione del Poptel P10 rispetto agli altri smartphone outdoor.

Design & Qualità costruttiva

La scocca del Poptel P10 è uno dei suoi grandi punti di forza, che va abbastanza bene anche nella categoria degli smartphone outdoor. Mentre la parte anteriore è ovviamente in vetro, il resto è realizzato in un mix di plastica nera opaca e metallo. Il Poptel P10 è disponibile nei colori nero, arancione, verde – tutti con accenti plastici nel rispettivo colore – e in grigio e blu – con metallo colorato. Noi abbiamo la variante blu come dispositivo di prova e non troviamo male la nostra selezione del colore: il blu è più scuro e meno invadente che nell’immagine pubblicitaria, inoltre c’è un sottile bordo blu intorno al vetro del display che gli conferisce un aspetto molto elegante.

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 2 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 1

Il Poptel P10 è solo uno smartphone da 5,5 pollici e il display è in formato 18:9 – purtroppo, questo non corrisponde alle dimensioni esterne. Il Poptel P10 è grande quanto l‘OnePlus 6: misura 155 x 74 x 12,4mm, e i paraurti di protezione allargano ancora un po’ il dispositivo fino a 157 x 75,2mm agli angoli. Pesa 209g. Entrambi gli smartphone non sono i più piccoli, ma si può ancora tenerli bene con una mano. L’unica differenza è che si ottiene sono 0,8 pollici in più diagonale dello schermo. Purtroppo, la parte anteriore del P10 non viene utilizzata bene, per quanto riguarda lo spazio a disposizione. Anche se si tratta di un display 18:9, avrebbe potuto occupare una parte maggiore – o viceversa, le dimensioni del bordo superiore (13,64mm) e di quello inferiore (14,6mm) non sono molto moderne e non seguono la tendenza degli smartphone Full-Screen. Inoltre, la batteria non è molto grande con 3600mAh. Nella parte anteriore si trovano la fotocamera a sinistra e un piccolo flash frontale a destra.

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 9 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 8 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 11 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 12

Ma se si guarda alla bellissima facciata posteriore, i dubbi spariscono di nuovo. Qui, potete trovare una piastra metallica bordata in metallo ondulato con 4 scanalature trasversali. Questo è super maneggevole e al tatto fa decisamente una bella impressione. Gli elementi sul retro sono tutti disposti centralmente in fila: l’altoparlante si trova in basso, dopo di che, c’è il logo Poptel in argento e il sensore per le impronte digitali con il flash LED e la singola fotocamera in alto. Quest’ultima è incorniciata da un piccolo rialzamento per proteggerla.

La cornice dello smartphone è un mix di plastica con elementi metallici avvitati. Sul lato destro, si trovano il pulsante di accensione e il regolatore del volume. Di fronte, c’è un solo pulsante con il quale è possibile aprire la fotocamera in qualsiasi momento e poi scattare la foto con esso. Qui, si trova anche lo slot delle schede SIM, che può essere aperto con un’unghia. Sul lato inferiore, troviamo la porta Micro-USB e l’attacco jack da 3,5mm, entrambi protetti dallo stesso coperchietto.

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 6 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 7

Considerando che si tratta di uno smartphone da esterno, la Poptel ha fatto un buon colpo con il suo P10. La scocca è chic, elegante e stabile allo stesso tempo. Un po’ inquietanti sono le dimensioni del dispositivo e lo spreco di spazio.

Idoneità Outdoor

Il Poptel P10 mi ha accompagnato durante le mie vacanze al Mar Baltico ed è anche entrato con me a nuotare nel mare una volta. È certificato IP68, gode della massima protezione dalla polvere e può anche rimanere in piscina per un po’ di tempo. Il Poptel P10 non ha subito alcun danno sulla spiaggia. Noi abbiamo omesso la pellicola di protezione per il display fornita dal produttore e ora possiamo contare 3 micro-graffi sul vetro. Ma dato che era spesso esposto alla sabbia, non c’è problema.

Poptel P10 Testbericht Outdoor 1 Poptel P10 Testbericht Outdoor 2

È anche sopravvissuto un breve viaggio nel mare – in hotel ho sciacquato l’acqua salata e la sabbia brevemente e ho testato gli altoparlanti e la loro funzione – con successo. Nello spazio tra il display e la cornice, si sono incastrati alcuni granelli di sabbia, ma sono usciti facilmente con un ago per cucire. Non abbiamo forzato una caduta sull’asfalto, ma con i paraurti di protezione e il piccolo sbalzo sopra il display, dovrebbe richiedere molta forza per romperlo.

Fornitura del Poptel P10

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 14

Il pacchetto di consegna del Poptel P10 è generoso. Nella scatola nera, oltre al dispositivo P10, troviamo anche:

  • Caricatore, a spina europea, 5V / 2A
  • Cavetto Micro-USB
  • Cuffie In Ear da 3,5mm con microfono
  • Adattatore OTG (da Micro-USB a USB-A)
  • Pellicola protettiva per il display (con strumenti per applicarla)
  • Istruzioni, garanzia, ecc. .

Display

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 3 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 4 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 5

Il Poptel P10 ha un display da 5,5 pollici in formato 18:9. Le sue dimensioni lo rendono uno schermo relativamente piccolo, considerando la tendenza attuale dello schermo intero. Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 3Ha una risoluzione di 1280 x 640 pixel, che è sufficiente per un PPI di 260. In combinazione con il pannello LCD IPS, non si ottiene un vero e proprio “cinema mobile” come con un OnePlus 6, un Mi8 o un Samsung S9+, ma non è nemmeno necessario in un piccolo smartphone outdoor. Purtroppo, la massima luminosità dello schermo è di 285 cd/m², il che significa che dovrete cercare ombre all’aperto molto spesso per poter leggere il contenuto del vostro Poptel P10. Il touch screen registra 5 punti di contatto contemporaneamente e converte le digitazioni con precisione. La digitazione è piacevole. Anche il controllo automatico della luminosità funziona bene.

Nelle impostazioni, non ci sono ulteriori personalizzazioni per il display. Purtroppo, la visualizzazione non può essere modificata, solo tramite un “Font Manager” è possibile impostare altri font – ma chi ne avrebbe voglia?

Prestazioni

Nel Poptel P10, troviamo un Helio P23 della MediaTek che fornisce buone prestazioni di sistema. Il MT6763 Octa-Core è diviso in due cluster con 4 x 1,5Ghz e 4 x 2Ghz. Il chip è supportato dalla GPU Mali-G71 e da 4GB di RAM. Possiamo leggere quest’ultima con 5GB/s. File e applicazioni trovano il loro posto nella grande memoria di sistema da 64GB: si tratta di una memoria eMMC con una velocità di lettura di 285MB/s e una velocità di scrittura di 210MB/s – buoni valori.

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 4 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 5 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 7 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 9 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 8 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 11 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 6

Una seconda variante di memoria non esiste, ma con 4+64GB, la maggior parte degli utenti dovrebbe essere soddisfatta. La memoria può essere espansa tramite lo slot ibrido con l’aiuto di una scheda Micro-SD, ma così si dovrà rinunciare alla funzione Dual-SIM.

Antutu Risultato Geekbench Multi Risultato Geekbench Single Risultato

Le prestazioni complessive sono buone e non limitano il normale utilizzo dello smartphone in nessun modo. Ogni tanto, il Poptel P10 si concede un momento di pausa e si nota che non si ha in mano un modello di punta – ad esempio quando si passa da un’applicazione all’altra. Con gli ultimi giochi 3D, le aspettative vanno abbassate un po’ e così anche i dettagli, ma tutte le applicazioni testate possono essere riprodotte abbastanza bene. Il nostro Poptel P10 ha ricevuto un aggiornamento durante il periodo di prova, che ha migliorato le prestazioni del Launcher.

Sistema

Il Poptel P10 dispone di un Android 8.1 e una superficie molto simile allo Stock Android. La patch di sicurezza non è ancora aggiornata (giugno 2018) – ma un aggiornamento è già stato annunciato, e dovrebbe venire rilasciato nelle prossime settimane. Il fatto che il P10 con il suo display da 5.5 pollici raggiunga solo il livello Widevine L3 non dovrebbe essere un problema. Nessun malware è stato trovato con Malwarebytes.

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 1 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 2 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 13 Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 15

Finora, Android funziona abbastanza bene, senza problemi e in modo affidabile sul Poptel P10.

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 14

All’inizio, ho avuto qualche problemino con il processore Helio P23. Ma i ritardi sono stati rimossi, dopo qualche problema inizialmente, grazie ad un OTA. Nel frattempo, ho usato il Rootless Pixel Launcher sul Poptel. Ma c’è ancora uno svantaggio: la Poptel ha scelto idi utilizzare pulsanti sullo schermo che non possono essere personalizzati – quindi il pulsante “Indietro” è a sinistra. Nel menu, c’è una funzione chiamata “Switch Homekeys”, ma questa nasconde solo i pulsanti per utilizzare il display a schermo intero.

Come funzioni aggiuntive per uno smartphone da esterno è disponibile fondamentalmente solo il “Cell Broadcast”, dove si ottengono avvisi attivi e messaggi di emergenza direttamente sul P10. Inoltre, il sistema è stato equipaggiato con Dura Speed, che è più aggressivo di Android stesso. Se si accende il Dura Speed, l’Helio P23 ha ancora più riserve di potenza. Altri produttori presentano più funzioni aggiuntive per i loro smartphone – il Poptel P10 rimane piuttosto modesto.

Fotocamera

Sulla carta, il nuovo P10 ha in realtà la stessa fotocamera del Poptel P9000. Questa poteva convincere nel test anche con fotografie accettabili – ma non possiamo confermare lo stesso per il Poptel P10. Si tratta di un unico sensore con flash sia sulla parte anteriore che su quella posteriore. Come fotocamera principale abbiamo una Sony IMX135 con 13MP. Questa può essere trovata anche negli attuali smartphone come l’Oukitel K8, l’Oukitel U18 o il Koolnee K1. La fotocamera anteriore ha una risoluzione di 8MP – interpolata da 5MP.

Rispetto all’Oukitel K8, il Poptel P10 non fa una bella impressione: le immagini hanno più rumore, le immagini vengono spesso sovraesposte e le foto hanno una grana più grossa. Non possiamo dire se la Poptel migliorerà questo punto con un aggiornamento. L’applicazione della fotocamera è uno sviluppo del produttore e, di conseguenza, non ha tante funzioni extra. Le modalità includono HDR e vari filtri.

Per fare una foto ogni tanto, la fotocamera del P10 è sufficiente. Ma le immagini non sono buone. Il sensore non funziona bene con la luce, perché se c’è troppa luce, diventa tutto bianco. Se c’è troppo poca luce, il telefono alza l’ISO, causando un grande rumore, ma la foto rimane buia lo stesso. Inoltre, i colori non sono rappresentati in modo realistico e sono sempre diversi. In generale, ho dovuto cancellare molte immagini, perché non mi piacevano per niente. Due cose vanno bene con il Poptel P10: i selfie e gli scatti macro. I video possono essere registrati in FHD, ma mancano di stabilizzazione e di qualità.

Connettività

Nel Poptel P10, è possibile inserire due schede SIM contemporaneamente in modalità DUAL-SIM. Nello slot 1 è possibile utilizzare o una Micro-SD per l’espansione della memoria, o una Nano-SIM. Nello Slot 2, invece, si può inserire solo una Micro-SIM.

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 10

Nel peggiore dei casi, è necessario usare un adattatore, che è possibile ottenere dalla maggior parte dei negozi di telefoni (per ritagliarlo). Il P10 supporta le seguenti reti:

  • 2G: B2, B3, B5, B8
  • 3G: B1, B2, B5, B5
  • 4G: B1, B2, B3, B4, B5, B7, B8, B17, B20, B34, B38, B39, B40, B41

Questo copre anche tutte le reti necessarie in Italia. La ricezione è di vasta portata e stabile, com’è giusto che sia per uno smartphone outdoor. Ho trovato anche una connessione LTE / 4G in una riserva naturale in mezzo al bosco. L’altoparlante per le chiamate potrebbe essere un po’ più rumoroso: non era al massimo, molti utenti vorrebbero poterlo regolare a un volume un po’ più forte. Purtroppo, non è stato possibile effettuare chiamate VoLTE o telefonare tramite Wifi.

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 12

Nelle reti locali, il P10 funziona nel WIFI in standard n o Bluetooth 4.0 – anche NFC è a bordo ed è preinstallata un’applicazione radio. I sensori includono quello di luminosità, avvicinamento, posizione, un giroscopio ed anche una bussola elettronica. Anche la navigazione in auto e a piedi funziona in armonia con il P10. A questo scopo, sono supportati GPS, A-GPS e GLONASS e la posizione può essere determinata con una precisione di 2m.

Le connessioni sul lato inferiore rivelano le loro debolezze nell’uso pratico. Da un lato c’è purtroppo ancora una porta Micro-USB – lo standard di un USB tipo C, apparentemente ,non si è ancora affermato – dall’altro lato, non è possibile utilizzare la porta jack da 3,5mm. La presa USB è ben tagliata e tutti i cavi che avevo a casa riuscivano a caricare il telefono. Non è stato così con la porta audio, perché solo il jack delle cuffie in dotazione entra nella porta, quindi ogni altro paio di cuffie risulta troppo spesso Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Produktbilder 13e non funziona  Avrebbero potuto testarlo prima della produzione. Le cuffie Bluetooth sarebbero un modo per evitare questo problema. Gli auricolari – In-Ear inclusi funzionano fortunatamente: qui la spina a 4 pin è un po’ più lunga, ma per quanto riguarda il suono sono dei classici “auricolari inclusi”.

È possibile sbloccare il Poptel P10 tramite il sensore delle impronte digitali sul retro. Ma questo sensore qui è uno dei peggiori sensori mai visti in vita mia. Ad ogni tocco, il telefono cellulare vibra brevemente – questo è in realtà il segno con tutti gli altri dispositivi Android che lo sblocco non ha funzionato. Se lasciate il dito su di esso per un secondo, con fortuna, avrete il vostro Poptel P10 sbloccato in mano. Nel test, ho usato l’indice destro e l’ho salvato due volte, ma troppo spesso non ha funzionato fino al secondo o terzo tentativo. Purtroppo, il telefono ha richiesto di utilizzare il codice di sblocco di tanto in tanto.

Durata della batteria

Poptel P10 Testbericht Outdoor Smartphone Screenshots 10

Nonostante i 209g, la Poptel ha integrata solo una batteria da 3600mAh  nel Poptel P10. Ciò che a prima vista appare troppo poco, è sufficiente nella pratica: il display è piccolo a 5,5 pollici in formato 18:9 e l’Helio P23 è anche noto per essere economico. Quindi, il Poptel P10 arriva a quasi 9 ore di funzionamento nel benchmark di PC Mark Battery. In pratica, ho usato il cellulare per due giorni di fila. Io uso lo smartphone ogni giorno per ben 3 ore ascoltando musica tramite Spotify e il display è attivo per 2,5 – 3 ore. La seconda sera, il consumo era di 6:10 ore con Display On-Time e la batteria non aveva ancora raggiunto il 10%. Non credo che il P10 ce la farebbe per un intero fine settimana, perché già la connessione alla rete consuma abbastanza batteria. Un video su Youtube di un’ora (altoparlante silenzioso, display 200 cd/m²) richiede il 12% della batteria.

Risultati durata della batteria Risultato Unità di misurà: ore

Il Poptel P10 viene caricato tramite Micro-USB fino a 5V / 2A – Quick Charge non è disponibile. Dallo 0 al 25% ci vuole un mezz’ora – due terzi della batteria sono ricaricati in 90 minuti – ma alla fine, richiede ancora 2:45 ore per arrivare al 100%.

Conclusione e alternativa

f721819e0f1d724c31e0f8438c69ede3 s131
Erik Zürrlein:

Il Poptel P10 si è dimostrato un compagno affidabile durante la fase del test: l’Helio P23 fa il suo lavoro instancabilmente, l’Android 8.1 può essere utilizzato rapidamente ed è ordinato. La scocca è anche sempre bella da toccare. Inoltre, a bordo c’è tutto ciò di cui un moderno smartphone ha bisogno. Nei dettagli, tuttavia, si nota sempre più quanto si è lontani da uno Xiaomi Redmi Note 5.

Purtroppo, lo smartphone outdoor si permette di fare più di un grande errore nel test. Nel 2018, quando la classe media non deve più nascondersi dai modelli di punta in termini di tecnologia delle fotocamere, non è più possibile installare una fotocamera terribile come questa. Inoltre, non riesco a collegare le mie cuffie, il sensore di impronte digitali non funziona e molto spazio viene sprecato. Ricordate: il Poptel P10 non ha un prezzo esattamente basso.

Nella nostra classificazione dei migliori smartphone da esterno troverete alcuni ottimi cellulari – alcuni con un display enorme, altri ancora con una batteria gigantesca, ma nessuno davvero compatto. Nonostante il display da 5,5 pollici, non direi che il Poptel P10 sia compatto. Ma il pacchetto completo si adatta se siete alla ricerca di un compagno all’aperto come questo. Se il prezzo scende ancora sui 180€, allora potreste addirittura pensare di acquistarlo – ma se lo comprate ora, ad un prezzo ancora abbastanza alto, probabilmente ve ne pentireste.

72%
  • Design e qualità costruttiva 90 %
  • Display 60 %
  • Sistema Operativo e prestazioni 70 %
  • Fotocamera 40 %
  • Connettività e comunicazione 90 %
  • Batteria 80 %

Confronto prezzi


A partire da 176 EUR
Solo 176 EUR*
5-10 giorni – Spedizione dalla Cina
Vai al negozio
221 EUR*
10-18 giorni – EU priority Line
Vai al negozio

*I prezzi includono la spedizione e dazi doganali. Modifiche intermedie dei prezzi, classifiche, tempi di consegna e costi possibili. Prezzi aggiornati il 13.12.2018

Iscriviti alla newsletter
Ricevi direttamente nella tua cassetta della posta tutte le novità sui cellulari e i gadget dalla Cina!
 
  Subscribe  
Notificami