Una nuova stella in cielo o uno smartphone da buttare?
Un marchio ancora sconosciuto chiamato Gome ha recentemente lanciato il suo ultimo dispositivo con il nome di “K1”. Non appena si apre la confezione, si nota immediatamente l’attenzione ai dettagli. Diamo uno sguardo più da vicino.
Gome K1 10

Design e qualità costruttiva

La confezione dice “Design Award 2017”, che non sembra essere una promessa vuota.
L’imballaggio è di altissima qualità ed è stato progettato con cura. Sono incluse molte piccole scatole di cartone separate. Fare attenzione a non gettare accidentalmente nel cestino un adattatore o l’ago della SIM quando buttate via le scatolette. Il Gome K1, nella sua scatoletta in plastica morbida, può essere estratto dalla confezione grazie a un nastrino di tessuto. Ho immediatamente notato il corpo in alluminio del piccolo 5,2 pollici. Questo è grigio antracite (nel nostro dispositivo di prova) e si estende quasi senza soluzione di continuità intorno all’intero dispositivo. Nella parte superiore e inferiore della facciata posteriore, si trovano passaggi dall’alluminio alla plastica, davvero di alta qualità e poco evidenti. Il flash Dual-LED è incorporato in modo molto pulito nel dispositivo e la fotocamera non sporge dalla scocca. Raramente ho avuto uno smartphone con una qualità costruttiva così alta in questa fascia di prezzo. Quando si tratta di elaborazione, Gome non inganna nessuno, sicuramente non ha risparmiato qui! Sulla parte anteriore vi è un vetro 2.75D, che è splendidamente incorporato nel corpo in alluminio. Sul lato superiore sono presenti la fotocamera, il sensore di illuminazione, il LED di notifica, lo scanner dell’iride e l’altoparlante. Un pulsante home appena visibile/scanner delle impronte digitali è installato dietro il vetro sull’estremità inferiore.

Gome K1 2 Gome K1 3Gome K1 6

Con dimensioni di soli 145 x 71 x 7,7 mm, lo smartphone è piuttosto piccolo e (per me) è un’alternativa gradita rispetto ai dispositivi sempre più grandi presenti sul mercato. La le dimensioni ridotte donano al dispositivo un aspetto molto elegante ed è super maneggevole. Sulla bilancia, la Gome K1 pesa 155g senza cover.

Nella bella confezione c’è una vasta gamma di accessori oltre allo smartphone: un manuale di istruzioni cinese, un adattatore di alimentazione cinese, un cavo di ricarica USB-C lungo 0.5m, un adattatore da AUX a USB-C, un adattatore da USB-Mini a USB-C, un ago SIM e la cover in silicone.
Gome K1 11

Sblocco e funzionamento

La Gome pubblicizza uno scanner per iride, che dal mio punto di vista è un po’ noioso. Come per il Samsung S8 e il nuovo S9, anche qui è stato installato uno scanner a infrarossi per il riconoscimento dell’iride. Questo funziona male come quello dei due dispositivi Samsung sopra citati. L’iride viene rilevata con successo solo quando gli occhi sono completamente aperti, alla distanza corretta e dopo un tempo di attesa medio. Fortunatamente, è stato installato anche uno scanner di impronte digitali, che funge anche da pulsante multifunzione. Con l’impronta digitale, il dispositivo può essere sbloccato molto bene e non ho avuto nessun rilevamento di errori durante l’utilizzo. Trascinando il cursore dalla parte inferiore dello schermo al centro, vengono visualizzate le applicazioni aperte in background. Quando lo schermo è sbloccato, premendo una volta l’home button si torna indietro di un passo. Tenendo premuto il pulsante per un lungo periodo di tempo, si torna alla schermata iniziale. Questo sostituisce i tasti virtuali molto bene. Se non ci si dovesse riuscire ad abituare a questo metodo, è comunque possibile mostrare i tasti virtuali tramite dalle impostazioni.
Una cosa che colpisce del dispositivo è il pulsante sotto i tasti del volume. Se premuto a lungo, apre un “sistema di sicurezza” che probabilmente funge da “cassetto” per i dati privati, come immagini o applicazioni di banking. Premendo brevemente lo stesso tasto si accende e si spegne lo schermo. Purtroppo non è possibile impostare altre funzioni. Sul lato destro del dispositivo c’è un altro pulsante che è responsabile dell’accensione e dello spegnimento dello schermo.

Gome K1 12 Gome K1 1

Display

Lo schermo da 5,2 pollici è piuttosto piccolo ma molto maneggevole, con 1920×1080 pixel ha quindi una risoluzione Full HD. Il display funziona con la classica tecnologia IPS. Lo schermo è protetto da un vetro temprato 2.75D. Purtroppo, il vetro non è antiriflesso e ha un effetto specchio molto alto. La stabilità dell’angolo di visuale è eccellente, non importa quanto obliquamente guardo il dispositivo, i colori rimangono gli stessi e posso leggere tutto senza problemi. La luminosità affascina con un’impostazione massima di 610 lux che è quindi sufficientemente chiara per leggere anche sotto la luce diretta del sole. Purtroppo, il touch screen riconosce solo due tocchi contemporaneamente. Il rilevamento è molto preciso e non sono mai stato limitato nelle operazioni. I colori e i contrasti sono ben visualizzati sullo schermo e la densità dei pixel è sufficiente anche per un’ottica molto nitida. Il display è quindi completamente soddisfacente.
Gome K1 7

Prestazioni e sistema

Arriviamo al punto deludente di questo dispositivo: abbiamo di nuovo a che fare con un Android 6.0.1 nel 2018. Ma abbiamo avuto un problema ancora più grave: dato che il nostro dispositivo era un primo lotto, il Gome K1 non aveva installato il Play Store di Google. Abbiamo quindi chiesto una soluzione al produttore e ricevuto le istruzioni per l’aggiornamento.

Il nostro Gome K1 viene da Efox-Shop.com. Il nostro contatto da Efox ci ha detto che abbiamo ricevuto un primo lotto di smartphone senza gapps. Tutti i dispositivi inviati da ora in poi hanno un Play Store preinstallato. Abbiamo anche chiesto a Lightinthebox se lo smartphone verrà consegnato con il Play Store. Il nostro contatto Lightinthebox ha risposto affermativamente e ci ha inviato anche un video in cui ci mostra che il Play Store è installato e funzionante. Pertanto, gli ordini effettuati da ora in poi dovrebbero avere il Play Store installato.

Screenshot Gome K1 2Screenshot Gome K1 1 Screenshot Gome K1 3

Il software è alimentato da un processore MediaTek Helio P20, che ha 2.3Ghz Octa Core ed è supportato da 4GB di RAM. Il nostro modello di prova ha 128GB di memoria interna e offre spazio sufficiente per tutte le applicazioni e foto. Il Gome K1 è disponibile anche nella versione da 64GB. Per un prezzo di soli 140€ si tratta di un equipaggiamento molto decente, che si trova raramente in questo paese. Il dispositivo funziona di conseguenza piacevolmente veloce e, se non si utilizzano costantemente giochi sul telefono, non avrà nessuna differenza rispetto ai modelli sostanzialmente più costosi.

Antutu Risultato Geekbench Multi Risultato Geekbench Single Risultato

Avevo notato alcuni piccoli errori all’inizio di alcuni giochi. Dopo di che, però, tutto si è svolto senza intoppi e senza interruzioni. Purtroppo non tutti i giochi sono giocabili senza Gapps. Le prestazioni sembrano essere sufficienti per le applicazioni quotidiane e il multitasking funziona come previsto. Purtroppo l’uso di Multiwindow su Android 6.0.1 non è supportato e quindi solo una app può essere visualizzata sullo schermo.

Gome K1 AnTuTu Bench 1 Gome K1 A1 SD Bench

Fotocamera

Gome K1 5Se ti piace scattare foto girando il telefono sotto sopra, questo è il posto giusto per te! Lasciando da parte gli scherzi. In qualche modo il dispositivo ha avuto un guasto nel sistema. Tutte le immagini sono state visualizzate sotto sopra, indipendentemente dalla telecamera utilizzata. Ma il problema si sta piano piano risolvendo per mezzo di un aggiornamento e ora si può scattare foto senza girare il dispositivo.
La fotocamera principale utilizza un sensore PDAF da 16MP con un’apertura minima di F/2,0 e un autofocus di 0,1 sec. La messa a fuoco funziona molto bene ed è davvero veloce! Anche in condizioni di scarsa luminosità è comunque possibile mettere a fuoco correttamente un oggetto e scattare una foto ragionevolmente nitida. Purtroppo, come al solito, le immagini diventano un po’ granulose in condizioni di scarsa illuminazione e quindi, automaticamente un po’ sfocate. Per la fascia di prezzo a basso budget, tuttavia, la telecamera è al di sopra della media. Alla luce del giorno, il telefono catta belle immagini nitide e colorate, anche i movimenti veloci dei miei gatti possono essere catturati molto bene.
La fotocamera frontale è dotata di un sensore da 8,0 MP è convincente e scatta foto niente male anche in condizioni di scarsa illuminazione. Alla luce del giorno i contrasti sono molto buoni con entrambe le fotocamere e anche la nitidezza della fotocamera frontale è grandiosa!

L’autofocus durante i video è piuttosto lento e non sempre rileva immediatamente il passaggio dalla ripresa macro a quella a distanza. Ma se la messa a fuoco è giusta, lo scatto è molto bello e davvero incredibile per questa fascia di prezzo. In generale, la fotocamera mi ha sorpreso positivamente.

Connettività e comunicazione

Gome K1 supporta tutte le frequenze principali 3G & 4G in Italia.

GSM 900/1800/1900MHz
UMTS (3G) 850/900/1900/2100MHz
FDD-LTE (4G) B1/B3/B7

Tuttavia, tutte le altre importanti in Italia sono incluse, e ho avuto una ricezione molto buona. Come per la maggior parte dei dispositivi cinesi, lo scompartimento delle SIM è ibrido e quindi adatto per schede dual SIM o SIM+Micro-SD.
Anche la ricezione GPS è sufficiente, in parte ho avuto qualche problema negli edifici. Tuttavia, i satelliti sono sempre stati trovati all’aperto e sono stato in grado di navigare in modo preciso.
Il microfono funziona perfettamente, il mio interlocutore non ha mai avuto problemi a capirmi al telefono. Anche gli altoparlanti integrati sono accettabili. Ma il suono è buono solo fino al 75% circa, al di sotto, il suono è insolitamente basso. Al 100% gli altoparlanti sono molto forti e il suono è sufficiente capire una telefonata o guardare un video su YouTube nel traffico.

Lo smartphone ha diversi sensori ed è ben equipaggiato con sensori gravitazionali, giroscopio, avvicinamento, luminosità e magnetometro.

Durata della batteria

Gome K1 Geekbench 4Il K1 ha una batteria da 3500mAh. Questa può essere caricato con 5V/5A tramite la porta USB tipo-C e Quick-Charge. Anche con un uso più intenso, la batteria è sufficiente per l’utilizzo quotidiano del dispositivo. Tuttavia, gli utenti dovrebbero portare la Powerbank sempre con sé se vogliono utilizzare il cellulare per più di 4 o 5 ore. La ricarica della batteria con la funzione Quick Charge richiede circa 2 ore. Quando si riproduce un video su YouTube della durata di un’ora, Gome K1 consuma circa l’11% della batteria. Nel test della batteria, il Gome K1 è durato 6,5 ore sotto sforzo.

Risultati durata della batteria Risultato Unità di misurà: ore

Conclusione e alternativa

86a4dbf0a1f7b16af873fd98ced3b10b s131
Michael Schweizer:

Tutto sommato, sono molto soddisfatto del dispositivo Gome. Mi piace molto il design e la qualità costruttiva è davvero perfetta! È un peccato che non ci siano state gapps sul nostro dispositivo di prova, ma secondo il negozio online, queste dovrebbero essere aggiunte prima della vendita. A volte sembra un po’ accidentato quando si aprono app e giochi più complessi, ma in seguito funziona abbastanza bene. Le prestazioni sono assolutamente convincenti per il prezzo basso. Tuttavia, il vecchio sistema Android 6 è un po’ un peccato. Trovo la fotocamera molto buona per la fascia di prezzo a basso budget.  Resta da sperare che Gome continuerà a mettere così tanto impegno nei dispositivi futuri, allora possiamo presto aspettarci una concorrenza più forte sul mercato della telefonia mobile.

79%
  • Design e qualità costruttiva 100 %
  • Display 70 %
  • Sistema Operativo e prestazioni 70 %
  • Fotocamera 80 %
  • Connettività e comunicazione 85 %
  • Batteria 70 %

Confronto prezzi

Solo 115 EUR*
1-3 giorni – Spedizione dall'europa
Vai al negozio

*I prezzi includono la spedizione e dazi doganali. Modifiche intermedie dei prezzi, classifiche, tempi di consegna e costi possibili. Prezzi aggiornati il

Ordina la newsletter
Ricevi direttamente nella tua cassetta della posta tutte le novità sui cellulari e i gadget dalla Cina!

2
Scrivi un commento

 
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
CristianPasquale Recent comment authors
  Subscribe  
Notificami
Pasquale
Ospite
Pasquale

Ho acquistato questo cellulare tanto decantato, senza il play store e senza la lingua italiana e non c’è nessun modo da poterli inserire. Ho provato anche a contattarli, ma non c’è l’assistenza post vendita e non ne vogliono sapere. A questo punto è inutilizzabile in Italia.

Cristian
Ospite
Cristian

Salve mi e successo la stessa cosa peccato perché e abbastanza valido,domanda e non si può fare proprio niente per menu in italiano??