Se pensate di aver visto tutto nel mondo dei telefoni cinesi, vi presentiamo l’Homtom HT70. Una batteria da 10.000mAh rende questo dispositivo uno dei più grandi sul mercato dei BigBatteryPhones. Il produttore promette che l’HT70 sarà più sottile rispetto alla concorrenza, soprattutto considerando il prezzo di solamente 140€. Noi abbiamo testato il dispositivo rigorosamente.

Design

Le prime reazioni dei miei amici sono state per lo più di sorpresa per le dimensioni del dispositivo. Parlando soggettivamente, l’Homtom HT70 non è esattamente lo smartphone più bello del mondo. Ma, poiché la bellezza è nell’occhio di chi guarda, arriviamo ai fatti concreti: Homtom chiama il suo HT70 il “telefono a tutto schermo più sottile del mondo con 10.000mAh”. Purtroppo, non è così, perché l’Oukitel K10 con 11.000mAh misura 14,55mm di spessore, mentre l’Homtom misura 14,77mm. E tra l’altro: anche un “Full-Dispay” ha un aspetto diverso.

HomTom HT70 Review 2

 

Con le sue dimensioni di 166,0 x 77,37mm, l’Homtom è nella stessa liga dell’Oukitel. Ciò significa che è ingombrante, è poco maneggevole e pesa 308 grammi. Per quanto riguarda il design, la Homtom apre nuovi orizzonti; il motto è quello di passare da un cellulare arrotondato a uno angolare. I pochi elementi metallici della cornice sono fissati alla cassa con viti che ne rafforzano l’aspetto rustico.

HomTom HT70 Review 8 HomTom HT70 Review 6 HomTom HT70 Review 5 HomTom HT70 Review 7 HomTom HT70 Review 4 HomTom HT70 Review 11

Il lato positivo è che le viti e il regolatore del volume sono saldi nella cornice, solo il pulsante di accensione traballa. Una moderna porta USB di tipo C è installata sul lato inferiore del dispositivo. A differenza della parte anteriore del dispositivo, il lato posteriore si distingue per la plastica lucida, quasi riflettente. Inoltre, qui si trovano anche la doppia fotocamera con flash LED e un sensore di impronte digitali. Quest’ultimo è difficile da raggiungere a causa delle dimensioni del dispositivo, ma sblocca lo schermo con successo in 9 su 10 tentativi. Punto negativo: non vi è una connessione jack, perciò è necessario un adattatore (incluso nella confezione).

Confezione

  • Homtom HT70HomTom HT70 Review 1
  • Libretto delle istruzioni
  • Cavetto OTG
  • Cavetto USB tipo C
  • Adattatore
  • Pellicola trasparente per il display
  • Ago per aprire il vano delle Sim
  • Adattatore da USB tipo C a jack

Display

HomTom HT70 Review 10Il logo “Homtom” è posizionato sotto al display e brilla in un colore argento lucido. Il produttore avrebbe potuto farne a meno. Il display stesso misura 6 pollici e ha margini stretti sui lati, il che è probabilmente il motivo per cui il produttore pubblicizza un dispositivo “Full-Display”. Sopra al display, si trovano l’altoparlante per le chiamate, il LED di notifica e la fotocamera anteriore.

HomtomHT70 Multitouch

Lo schermo è piuttosto sotto la media: con una risoluzione di 1440 x 720 pixel nel formato 18:9, l’HT70 è dietro alla concorrenza Full-HD. In pratica, 268ppi significa che i singoli pixel possono essere distinti pur avvicinandosi il più possibile al display con gli occhi. In condizioni normali, tuttavia, non ce ne si accorge più di tanto: la risoluzione HD+ è assolutamente sufficiente, soprattutto se si considera il prezzo d’acquisto. Grazie alla tecnologia IPS, l’angolo di visione è molto stabile, i colori sono ricchi e il contrasto sufficientemente forte (livello di nero 3 lux). La luminosità massima è impressionante, 640 lux, il che è un valore tipico della classe medio-alta.

Si è rinunciato a un pulsante principale fisico. Il controllo avviene tramite pulsanti sullo schermo. Considerando l’enorme lunghezza di visualizzazione utilizzabile (data dal formato 18:9) questo è sopportabile. Lo schermo registra cinque tocchi contemporaneamente e risponde ai comandi con precisione. Il cellulare ha superato il nostro test con una chiave, quindi probabilmente si tratta di un vetro Gorilla Glass o una marca simile.

Durata della batteria

HomtomHT70 PCMarkAkku

Abbiamo sottoposto la batteria dell’HT70 ad un esame molto dettagliato. Il risultato: non è sufficiente per un posto nella top 3 dei BigBatteryPhones (cellulari con batteria gigante). Con ben 17 ore, nel test della batteria di PCMark, l’Homtom si scarica abbastanza in fretta, considerando l’orgogliosa capacità della batteria da 10.000mAh. A titolo informativo: l’Oukitel K8 (8000mAh) smette di funzionare solo dopo ben 19 ore.

Collegando il telefono al caricatore QUick-Charge, dopo due ore, il dispositivo è pieno al 100% senza mai surriscaldarsi.

 

Risultati durata della batteria Risultato Unità di misurà: ore

Nella vita di tutti i giorni, 10.000mAh sono ancora un valore gigantesco: in standby, lo smartphone resiste per settimane. Durante un uso intenso, rimane utilizzabile per ben tre giorni. Dovremmo dire che, naturalmente, i 10.000mAh non sono abbastanza. Il nostro strumento di misura ha registrato 8000mAh dopo una notte con un alimentatore convenzionale – questo è ancora entro i limiti per una batteria al litio di queste dimensioni.

Prestazioni

È abbastanza chiaro: la forza dell’HT70 Homtom è la batteria. Per quanto riguarda il resto dell’hardware, il telefono rimane nella classe media. Lo smartphone trae la sua potenza da un processore Mediatek MT6750T, questo Octa-Core è dotato di una frequenza a 8 x 1,5 GHz e di una GPU integrata Mali T860. Oppure, per dirlo con i numeri di Antutu: 47804 punti.

HomtomHT70 A1SD HomtomHT70 3DMarkIcestorm HomtomHT70 Antutu

Con questa combinazione, l’Homtom svolge le funzioni base in modo rapido. L’Android 7 si armonizza bene con l’hardware e non ci sono problemi significativi quando si utilizzano le applicazioni. Grazie alla RAM da 4GB, il multitasking non è una sfida per l’HT70. I giochi più semplici possono essere giocati fluentemente.

Antutu Risultato Geekbench Multi Risultato Geekbench Single Risultato

La memoria interna è generosa, misura 64GB e può essere inserita anche una scheda Micro-SD per l’espansione della memoria. In questo caso, tuttavia, si deve fare a meno di uno dei due slot SIM. Per meno di 150€, l’Homtom HT70 offre esattamente quello che vi aspettate: un hardware della classe media, che è sufficiente per l’uso quotidiano, ma che non ci entusiasma.

Android

Bisogna rinunciarci: l’Android 7, o il launcher leggermente modificato, non ha un appdrawer. Questo significa il caos puro nella schermata iniziale, a meno che non si ordinino faticosamente le applicazioni manualmente nelle cartelle. L’aspetto delle icone è stato adattato, ma non importa. Con l’Android 7, il produttore ha installato una versione software un po’ invecchiata sul cellulare, ma almeno funziona in modo stabile. Gli utenti dovrebbero essere preparati al fatto che Homtom probabilmente non pubblicherà un aggiornamento a una versione più recente.

HomtomHT70 Android1 HomtomHT70 Android2 HomtomHT70 Android3

Questo rende anche il funzionamento un po’ più difficile: anche se ci sarebbe ancora abbastanza spazio sul lato inferiore, il produttore ha rinunciato a un pulsante fisico. Ci sono invece pulsanti sullo schermo che possono essere visualizzati o nascosti. In definitiva, è una questione di gusto, ma in linea di principio un pulsante aggiuntivo al di fuori dell’area di visualizzazione sarebbe stato più pratico.

Fotocamera

È difficile trovare molte parole a favore dell’Homtom HT70, soprattutto riguardo la fotocamera. Cominciamo dal lato positivo: per lo meno c’è una fotocamera. Addirittura una doppia fotocamera. Ma è qui che inizia: il secondo obiettivo è probabilmente un manichino, come confermano i risultati, non possiamo parlare di un bel effetto bokeh; piuttosto, il software inserisce una (orribile) sfocatura rotonda sopra l’immagine – anche in una posizione completamente arbitraria.

Anche con soggetti normali il software dell’HT70 non funziona. La fotocamera da 13MP (interpolata a 16MP) non è in grado di sopportare forti contrasti di luce: o ampie parti dell’immagine sono fortemente sovraesposte o sottoesposte. La temperatura dei colori è piuttosto fredda, i contrasti deboli. La cosa più sorprendente, tuttavia, è che nonostante la messa a fuoco manuale, le immagini a volte non diventano nitide. Quasi non importa che il tempo di attivazione sia breve. Gli scatti in condizioni di scarsa illuminazione sono un orrore.

La fotocamera anteriore ha una risoluzione da 8MP (13MP interpolata). I selfie non sono buoni. Le immagini appaiono mosse e sembrano scattate da uno smartphone vecchissimo. Anche i colori della fotocamera anteriore sono tutt’altro che forti.

Connettività

HomTom HT70 Review 9

L’Homtom HT70 supporta tutte le frequenze 2G, 3G e 4G richieste in Italia. La banda 20 è a bordo. Non vi sono quindi limiti all’uso di Internet mobile. È possibile inserire due schede Nano-SIM nello slot laterale o una SIM più un’espansione di memoria.

Trova schede Micro-SDs adatte su Amazon.it

La ricezione è sempre buona e la qualità della connessione pure. Gli interlocutori si capiscono senza problemi e il volume in chiamata è molto alto.

HomtomHT70 GPS

Il GPS è immediatamente pronto per l’uso, la posizione viene stabilita in pochi istanti e la navigazione inizia subito. La bussola elettronica supporta la navigazione pedonale. Tuttavia, l’applicazione Google Maps si è bloccata nel primo test dopo dieci minuti. In generale, la Homtom non ha risparmiato per quanto riguarda i sensori. Oltre ai sensori standard (sensori di accelerazione, luminosità e prossimità), sono stati installati anche una bussola elettrica, un giroscopio, un sensore di gravità, un sensore geomagnetico e un sensore per le impronte digitali.

Il bluetooth funziona con lo standard 4.0 e può essere collegato alla macchina senza problemi. Il WiFi supporta gli standard a/b/g/n. A ciò si aggiunge la possibilità di trasferire i dati tramite il cavo OTG (incluso nella confezione) o di utilizzare uno smartphone come caricabatterie portabile.

Conclusione e alternativa

Philip Benbi  1 von 2 1
Philip Hauck:

L’Homtom HT70 ancora non ha trovato il suo posto nella vita. In realtà, dovrebbe essere un maratoneta vista la sua batteria da 10.000mAh. Ma il test ha dimostrato che la concorrenza di Oukitel o Ulefone può farlo molto meglio – e, parlando soggettivamente, loro hanno un aspetto ancora migliore. Il più grande punto debole dell’HT70 è la fotocamera, che non è solo una fotocamera doppia falsa come al solito, ma scatta anche foto terribili in “modalità normale”. Il resto dell’hardware è appropriato per il prezzo. Ciò significa che se vi siete innamorati dell’aspetto dell’HT70 e potete vivere con una fotocamera scarsa, potete tranquillamente comprarlo. Altrimenti, sarete meglio serviti dalla concorrenza per lo stesso prezzo.

62%
  • Design e qualità costruttiva 60 %
  • Display 60 %
  • Sistema Operativo e prestazioni 60 %
  • Fotocamera 40 %
  • Connettività e comunicazione 80 %
  • Batteria 70 %

Confronto prezzi

147 EUR*
10-18 giorni – EU priority Line
Vai al negozio
147 EUR*
5-10 giorni – DHL Economy
Vai al negozio
187 EUR*
10-15 giorni – Priority Direct Mail
Vai al negozio
Solo 290 EUR*
2-3 giorni – Spedizione dall'Italia
Vai al negozio

*I prezzi includono la spedizione e dazi doganali. Modifiche intermedie dei prezzi, classifiche, tempi di consegna e costi possibili. Prezzi aggiornati il 23.10.2018

Iscriviti alla newsletter
Ricevi direttamente nella tua cassetta della posta tutte le novità sui cellulari e i gadget dalla Cina!
 
  Subscribe  
Notificami