Infinix – fino a questo test, il marchio mi era completamente sconosciuto, ma, a prima vista, il pacchetto completo sembra niente male. Zero 5 Pro, da noi testato di seguito, è la ciliegina sulla torta della Infinix. Con un Helio P25, una RAM da 6GB e una gigantesca memoria interna da 128GB, la scheda tecnica sembra promettente. Leggete nella nostra recensione cosa è in grado di fare questo dispositivo.

Versioni

Infinix Zero 5 Pro Vergleich

 

Le versioni Zero 5 e Pro differiscono solo marginalmente. Lo Zero 5 è disponibile in 3 colori (rosso, oro, nero) mentre il Pro è disponibile solo in nero-oro. Anche tecnicamente, le versioni differiscono di poco l’una dall’altra. L’unica differenza: Zero 5 Pro ha 128GB di memoria, mentre Zero 5 ha “solo” 64GB.

Qualità costruttiva e design

Anche se Infinix non presenta un design rivoluzionario con lo Zero 5 Pro, devo ammettere che il telefono ha qualcosa. Lo Zero 5 Pro è a mio avviso un bel dispositivo, ma è anche enorme, perché il display da 5,98″ ha bisogno di spazio. Con le sue dimensioni di 166,4 x 82,4 x 8 mm, il dispositivo può essere utilizzato con una sola mano solo se si dispone di mani molto grandi. Sia le dimensioni del dispositivo che quelle della batteria contribuiscono ad un peso abbastanza elevato di 205g.

Infinix Zero 5 Pro Testbericht Design Verarbeitung 1 Infinix Zero 5 Pro Testbericht Design Verarbeitung 3 Infinix Zero 5 Pro Testbericht Design Verarbeitung 2 Infinix Zero 5 Pro Testbericht Design Verarbeitung 4

La custodia è completamente in metallo nero. Questo viene interrotto sul lato posteriore solo dalla barra della fotocamera. Qui si trovano i due obiettivi della fotocamera e il doppio flash. Per allentare il semplice design nero, Infinix imposta accenti dorati sotto forma di una striscia intorno all’alloggiamento e ai bordi delle lenti e del sensore di riconoscimento delle impronte digitali. Così il dispositivo sembra molto elegante e risulta piacevole anche otticamente.

Infinix Zero 5 Pro Testbericht Rückseite Infinix Zero 5 Pro Testbericht Display 3

Sul lato anteriore si trova l’enorme display, che è incorniciato da margini neri abbastanza grandi nella parte superiore e inferiore. Sfortunatamente, Infinix ha rinunciato ai pulsanti soft-touch, lasciando un’area vuota inutile. Oltre all’auricolare, sul display si trovano i sensori, la fotocamera anteriore e il flash LED. È disponibile anche un LED di notifica!

Sul lato destro c’è il pulsante di accensione e il controllo del volume. I pulsanti sono posizionati saldamente nella custodia e hanno un punto di pressione piacevole. Lo scompartimento per le SIM si trova sopra il pulsante del volume. In questo caso Infinix ha rinunciato a uno slot ibrido. Per espandere la memoria c’è uno slot aggiuntivo solo per la scheda Micro-SD sul lato opposto.

Trova schede Micro-SDs adatte su Amazon.it

Infinix Zero 5 Pro Testbericht 3 in 1 Slot Infinix Zero 5 Pro Testbericht Dual Kamera

Il lato superiore è tenuto completamente libero. Per questo, il collegamento per le cuffie, il microfono e il collegamento USB-C si trovano nella parte inferiore. L’altoparlante è davvero una forza, non importa se musica, radio o film, l’altoparlante riproduce tutto bene. Non esagera, gli alti sono chiari ma non striduli, i medi sono ben disponibili e i bassi (per un altoparlante da cellulare) incredibilmente potente. Le cuffie in-ear incluse convincono anche per la loro elevata qualità audio!

L’Infinix Zero 5 Pro è molto convincente a prima vista. La qualità della lavorazione è al massimo livello, solo l’omissione di pulsanti soft-touch mi rende un po’ triste, in quanto questo lascia vuota una zona piuttosto grande sotto il display.

Confezione dell’Infinix Zero 5 Pro

Infinix Zero 5 Pro Testbericht Lieferumfang

Infiniti non si tira indietro nemmeno in quanto a accessori.

Nella confezione troviamo:

  • Manuale di avvio rapido
  • Caricatore
  • Cavetto USB-C
  • Adattatore da USB-C a Micro-USB
  • Chiave per aprire il vano SIM
  • Pellicola protettiva già incollata sullo schermo
  • Cuffie

Accessori adatti

Display

Il display dello Zero 5 Pro è enorme e con 5,98″ è appena sotto il limite dei Phablet. Il display Full-HD ha una risoluzione di 1920 x 1080 pixel. Ne risulta una densità di pixel di 368 PPI. Non è possibile distinguere i singoli pixel ad occhio nudo. In generale, il display è splendidamente nitido e i colori piacevolmente luminosi. Se si desidera regolare anche la tonalità, la saturazione o il bilanciamento del bianco, è possibile farlo tramite MiraVision. La luminosità massima è molto buona, in modo che il display può essere letto comodamente anche in pieno sole. Il controllo adattativo della luminosità funziona perfettamente.

Il display elabora simultaneamente fino a 5 tocchi e reagisce rapidamente ad ogni comando. Il vetro 2.5D è molto comodo al tatto e le dita scivolano comodamente sopra lo schermo. Il display è protetto “solamente” da un Gorilla Glas 3 e la fase di test, durata due settimane, non è stata in grado di graffiarlo. Ero scettico sulla resistenza della barra della fotocamera, ma alla fine anche questa era priva di graffi.

Complessivamente, l’Infinix Zero 5 Pro ha fatto un buon lavoro in questa categoria. Nonostante l’ampio display e la “sola” risoluzione Full-HD, lo smartphone offre un’immagine fantastica. Anche se qui si usa solo un Gorilla Glas 3 obsoleto, non si sono verificati graffi nell’uso quotidiano.

Prestazioni

infinix zero5pro antutu 001

Infinix si affida al famoso Helio P25 di MediaTek per il suo dispositivo. L’Octa-Core è diviso in due cluster Cortex A53, che operano a 1.7 Ghz e 2.4 Ghz di velocità massima. Il processore è supportato da una RAM completa di 6 GB, che offre un buon valore di 4,5 GB/s. Anche la memoria interna è abbastanza grande con 128 GB e una velocità di lettura e scrittura di 119 / 198 MB/s .

Antutu Risultato Geekbench Multi Risultato Geekbench Single Risultato

A parte i numeri, l’Helio P25 è un modello versatile nella fascia medio-alta, che consente di risparmiare energia nella vita di tutti i giorni, ma ha una potenza sufficiente per affrontare i compiti più impegnativi. La generosa RAM è ideale per il multitasking e non si esaurisce nemmeno con molte app aperte. Un’altra potente caratteristica è la memoria interna, che con 128 GB offre spazio sufficiente per tutti i dati. Chi volesse espanderla, tuttavia, potrebbe farlo con una scheda Micro-SD e senza dover rinunciare alla funzione Dual-SIM.

Sistema

Lo smartphone dispone di una versione altamente personalizzata di Android 7. Infinix stesso sta battezzando l’XOS, attualmente disponibile in Hummingbird v3.0. Come il MIUI o l’EMUI, XOS può essere altamente personalizzato con molti temi. Non è disponibile un App-Drawer e tutte le app sono memorizzate nella schermata iniziale. Nonostante questo, è stata mantenuta una panoramica generale delle app, che può essere richiamata trascinando il dito dal basso verso l’alto. Oltre alle applicazioni di Google, il sistema è dotato di alcune applicazioni interne che appartengono alla “famiglia XOS”. Queste non possono essere rimosse. Tuttavia, questo non deve essere uno svantaggio, perché le applicazioni non sono a scapito della batteria e non interferiscono in alcun modo. XOS offre anche una buona gestione dell’energia, così sono stato in grado di sfruttare la batteria al massimo. Per risparmiare energia ed evitare inutili attività in background, il sistema offre un congelatore di app sotto forma di “cartella”. Le applicazioni memorizzate non possono essere eseguite in background e vengono cancellate direttamente dalla cache non appena vengono chiuse. Questa opzione è perfetta per le applicazioni di cui hai bisogno, ma che non devono essere utilizzate spesso.

infinix zero5pro android 015infinix zero5pro android 017infinix zero5pro android 016

In generale, XOS funziona molto bene e non ci sono errori o ritardi. All’inizio non era così, ma hanno già reso disponibile un aggiornamento per risolvere i problemi. Quindi, se avete problemi con l’applicazione fotocamera e il sistema in un primo momento, basta aggiornare il tutto, allora il dispositivo funzionerà come un orologio svizzero. La gamma funzionale offre le consuete comodità, come il Tap to Wake, lo screenshot a 3 dita e il controllo dei gesti. Il sistema è inoltre privo di malware e virus!

infinix zero5pro themes infinix zero5pro malewarebytes

Dopo un breve periodo di familiarizzazione, XOS è un sistema di successo che offre molte funzioni e una gestione energetica sorprendentemente buona.

 

Fotocamera

La fotocamera dell’Infinix è sicuramente uno dei punti di forza dello smartphone. Anche se sul retro c’è una doppia fotocamera, Infinix non segue la moda generale, perché il secondo obiettivo non viene utilizzato per scattare foto bokeh. La fotocamera principale è costituita da un grandangolo da 12 MP e da un teleobiettivo da 13 MP. Il risultato è un doppio zoom ottico. In generale, le immagini saranno da buone a molto buone. I colori sono forti e la nitidezza grande. La messa a fuoco funziona in modo affidabile e la fotocamera si accende rapidamente. Grazie alla possibilità di uno zoom ottico, anche gli oggetti più lontani possono essere facilmente catturati. Anche la modalità HDR è potente e mette in evidenza un po’ di più le vostre foto. In condizioni di scarsa illuminazione, come quasi tutte le fotocamere della gamma di smartphone, anche la fotocamera di Zero 5 Pro si indebolisce. L’immagine è un po’ mossa, ma la qualità delle immagini è comunque accettabile. Un doppio flash LED supporta la fotocamera al buio.

Sfortunatamente, l’Infinix Zero 5 Pro registra solo video con risoluzione Full HD. Tuttavia, la qualità dei video è ancora elevata, anche se lo stabilizzatore d’immagine purtroppo non contribuisce molto a rendere i video particolarmente liberi da scosse. La messa a fuoco viene rapidamente focalizzata su nuovi oggetti e i colori sembrano forti. Anche il bilanciamento del bianco reagisce bene alle mutevoli condizioni di luce.

La fotocamera anteriore dispone di 16 MP e fa selfie niente male. I colori sembrano reali e la nitidezza è buona per una fotocamera anteriore. Un flash LED è disponibile anche per la fotocamera anteriore. Tuttavia, vedo il massimo beneficio nella videotelefonia tramite la videocamera anteriore in condizioni di scarsa illuminazione. Per i selfie, i colori sono troppo falsi e le immagini troppo sovraesposte.

Tutto sommato, l’Infinix Zero 5 Pro fa una bella figura anche quando si tratta di fotocamere!

Connettività

Lo Zero 5 Pro supporta tutte le frequenze 4G, 3G e 2G importanti per il mercato italiano. A bordo c’è anche la banda LTE 20. La ricezione è sempre stata buona e non ci sono mai state disconnessioni indesiderate. Anche la qualità della chiamata è stata molto convincente. Le mie conversazioni sono state sempre ben trasmesse da entrambi i lati. Nel dispositivo possono essere memorizzate due schede Micro-SIM. Tuttavia, quando si utilizza la funzione Dual SIM, non è necessario fare a meno di un’espansione di memoria! La scheda Micro-SD si trova nel secondo slot sul lato sinistro.

infinix zero5pro gps 005Infinix è decisamente ben equipaggiato. Sono supportati tutti i moderni standard WLAN, cioè Zero 5 Pro dispone di WLAN b/g/n/a e dual band (2.4Ghz e 5Ghz). È supportato anche il Bluetooth 4.2, che non causa problemi. Sia l’uso con la mia Bluetoothbox che il kit vivavoce hanno funzionato perfettamente.

Infinix Zero 5 Pro dispone anche di diversi sensori. Oltre al sensore di prossimità e luminosità, sono disponibili anche un giroscopio e una bussola E. Questo garantisce anche una facile navigazione a piedi. Anche il GPS fa un buon lavoro. La connessione ai satelliti è veloce e la navigazione è sempre accurata. Anche convincente: lo scanner delle impronte digitali. Perché sblocca lo smartphone in modo affidabile in 10 tentativi su 10.

Durata della batteria

Risultati durata della batteria Risultato Unità di misurà: ore

infinix zero5pro pcmark

Nell’Infinix Zero 5 Pro troviamo una batteria da 4350 mAh a fornire l’energia necessaria. In media ho misurato circa 4100 mAh, il che conferma la dimensione della carica. Con una ricarica sono arrivato in media 2-3 giorni con uso occasionale e gioco occasionale in treno. Quando usato con parsimonia, anche 4 giorni sono stati possibili. Grazie alle numerose possibilità di utilizzare le app in modo efficiente dal punto di vista energetico, mettendo le meno usate nel “freezer”, lo smartphone risulta essere un vero e proprio maratoneta. Anche il benchmark della batteria conferma le buone prestazioni con quasi 13 ore. Grazie alla tecnologia di ricarica rapida di Infinix, chiamata XCharge, lo smartphone è di nuovo completamente carico in circa 1,75 ore. Il caricabatterie pompa la corrente fino a 12V a 1,5A nella batteria.

Conclusione e alternativa

6ea339e8bb2cc41b1e819f16b2fc3e34 s131
Mathias:

L’Inifinx è un dispositivo entusiasmante con molti vantaggi. Il design è piacevole, la fotocamera offre ottime immagini, il sistema è ben pensato, le prestazioni della batteria sono molto buone, la memoria è enorme – tutto sommato un pacchetto impressionante. Svantaggi? Solo quelli soggettivi, come ad esempio la dimensione alla quale lo smartphone si muove nella gamma dei phablet. Per poco più di 200€, lo smartphone offre anche un ottimo rapporto qualità/prezzo!

90%
  • Design e qualità costruttiva 100 %
  • Display 80 %
  • Sistema Operativo e prestazioni 80 %
  • Fotocamera 90 %
  • Connettività e comunicazione 90 %
  • Batteria 100 %

Confronto prezzi

Solo 287 EUR*
10-18 giorni – EU priority Line
Vai al negozio

*I prezzi includono la spedizione e dazi doganali. Modifiche intermedie dei prezzi, classifiche, tempi di consegna e costi possibili. Prezzi aggiornati il 12.11.2018

Iscriviti alla newsletter
Ricevi direttamente nella tua cassetta della posta tutte le novità sui cellulari e i gadget dalla Cina!
 
  Subscribe  
Notificami