Tutti i produttori cinesi provano a copiare lo Xiaomi Mi Mix 2. La Oukitel ha montato un display FHD da 6 pollici, 6/64GB memoria, il processore Helio P25 e una batteria da 4000mAh a bordo dell’Outikel Mix 2. Ma non sono soltanto i dati tecnici dell’Oukitel Mix 2 che sono speciali, dopo 10 giorni di test siamo sicuri: questo dispositivo è uno dei cloni migliori del Mi Mix 2. 

Confezione dell’Oukitel Mix 2

Oukitel Mix 2 Lieferumfang

Il produttore include nella confezione un cavetto Micro-USB e una cover in silicone, inoltre è già installata una pellicola protettiva in plastica per il display. È presente anche una graffetta per aprire il vano SIM e un libretto delle istruzioni.

Design e qualità costruttiva

La Oukitel è diventata famosa per produrre smartphone robusti con una batteria gigantesca. L’Oukitel Mix 2 è un 6 pollici (formato 18:9) con una batteria da 4000mAh. Il clone del Mix 2 non è piccolissimo e pesa 240g e misura 158x75x9,2 mm. Il produttore comunica un peso non veritiero, infatti pesa 33g in più; comunque dopo 3 giorni ci si abitua. Mi è veramente piaciuto il Touch&Feel tenendo in mano lo smartphone, anche se è un po’ scivoloso. La cornice è in metallo lucido con i bordi stondati e si fonde perfettamente con il retro e frontalmente con il vetro del display. Su entrambe le superfici in vetro si vedono subito le impronte digitali e la sporcizia, dovremmo pulirlo spesso per evitare ciò.

Oukitel Mix 2 Design Verarbeitung 4 Oukitel Mix 2 Design Verarbeitung 2 Oukitel Mix 2 Design Verarbeitung 3 Oukitel Mix 2 Design Verarbeitung 1

Si gestisce lo smartphone tramite i tasti onscreen nonostante ci siano 15mm di spazio libero sotto il display. Nella parte inferiore del display è presente la fotocamera anteriore e un flash LED piccolissimo. Un LED di notifica, il sensore di prossimità, il sensore della luminosità e la capsula auricolare sono tutti posizionati nei 5mm di cornice presente sopra al display. I bordi a sinistra e destra sono sottili e pari a 2,5mm. Il design del Mix 2 è convincente. Noi però abbiamo un’idea differente di borderless! Sul retro è presente una doppia fotocamera che ormai è obbligatoria ma nella maggior parte è solo puramente estetica. Sulla parte posteriore è situato anche il sensore delle impronte digitali che funziona perfettamente e sblocca il cellulare dallo stand-by in 9/10 tentativi in un secondo. Il tasto d’accensione e i tasti per regolare il volume sono posizionati a destra e sono fatti in plastica. Tutti e due i tasti sono ben incastonati nella cornice. Il vano SIM può ospitare 2 Nano SIM oppure una Nano SIM e una scheda Micro-SD per l’espansione della memoria.

Trova schede Micro-SDs adatte su Amazon.it

Oukitel Mix 2 Display Test 4 Vernee Mix 2 Design Verarbeitung 3

Il connettore Micro-USB non è così attuale come il resto dell’hardware ma alcuni “conservatori” lo ameranno sicuramente. Noi avremmo preferito un connettore USB di tipo C. La Oukitel ha fatto bene a dotare lo smartphone di un connettore Jack posto nella parte superiore, accessorio che molti produttori ormai omettono. Il suono in cuffia è forte e piacevolmente chiaro. L’altoparlante mono è posizionato in basso e produce un suono dove gli alti sono molto forti, mentre i bassi risultano piatti, assolutamente normale in questa fascia media di smartphone.

Chi sta cercando uno smartphone bello, elegante e con una buona qualità costruttiva ha trovato il prodotto giusto: Oukitel Mix 2. Senza cover la presa è scomoda poiché lo smartphone è abbastanza scivoloso e restano molte impronte. Altrimenti, l’Oukitel Mix 2 sarebbe stato il meglio per quanto riguarda il design e la qualità costruttiva. 

Display

Nel 2018 si ha assolutamente bisogno di un display da 6 pollici nel formato 18:9 e una risoluzione FHD+ da 2160×1080 pixel. L’Oukitel Mix 2 ci offre esattamente quello che desideriamo e il display è fantastico. I 402 pixel per pollice garantiscono una nitidezza eccellente e leggere anche i testi più piccoli è facile. È possibile attivare la modalità lettura nella barra di avvio rapido, inoltre è disponibile Miravision nel menu delle impostazioni per regolare con precisione il livello dei colori. Per essere un display IPS, i colori sono piacevolmente forti e la luminosità è sufficiente anche in condizioni di luce solare diretta. L’angolo di visione è eccellente e anche il contrasto convince, non c’è nulla di cui lamentarsi.  

Oukitel Mix 2 Display Test 3 Oukitel Mix 2 Display Test 2

Il dito scorre bene sulla superficie del display e il touchscreen a 10 tocchi garantisce una digitazione accurata e veloce. Con le mie dita robuste, comunque, ho sempre lasciato tracce visibili sul retro. Grazie al vetro del display arrotondato (2.5D) il design del cellulare è riuscito veramente bene. L’Oukitel Mix 2 ha superato il nostro test antigraffio con un cacciavite senza alcun danno visibile. Nel menu delle impostazioni sono disponibili diverse funzioni Smart-Wake che funzionano bene.

Prestazioni e sistema

Oukitel Mix 2 System UI 3 Oukitel Mix 2 System UI 2 Oukitel Mix 2 System Zusatzfunktionen Oukitel Mix 2 Virenscan

L’Oukitel Mix 2 è aggiornato solamente ad Android 7.0, però la patch di sicurezza di Google è aggiornata a gennaio 2018. Gli aggiornamenti OTA vengono effettuati tramite un’applicazione aggiuntiva. Il launcher di sistema è stato modificato un pochino rispetto a quello stock, il menu delle impostazioni e la barra d’avvio rapido sono rimasti uguali all’originale. Il test contro malware e virus ha confermato che il sistema è sicuro. Il Mix 2 funziona bene e non vi sono errori o bug nel sistema.

Antutu Risultato Geekbench Multi Risultato 3D Mark Risultato

Il processore è l’Helio P25 della Mediatek e garantisce buone prestazioni del sistema. Il processore Octa-Core è costituito da 8 core Cortex A53 con il cluster per le massime prestazioni costituito da 4 x 2.4 GHz. Per i giochi graficamente esigenti è presente una GPU Mali-T880 e persino Asphalt 8 funziona perfettamente impostando la grafica media. La grande memoria RAM da 6 GB offre una velocità del multitasking elevatissima, inoltre la RAM è abbastanza veloce con i suoi 4,5 GB/s. La memoria interna da 64GB può essere espansa se si rinuncia alla funzione Dual-SIM e possiede una buona velocità di lettura/scrittura pari a 112/216 MB/s. Anche giocando un’ora, il telefono non si scalderà troppo: i 40 °C non sono mai superati.

L’Oukitel Mix 2 guadagna ancora punti con il sistema stabile e veloce che potrà soddisfare sia utenti normali che giocatori occasionali. 

Fotocamera

La fotocamera principale viene supportata da un secondo sensore finto che non ha nessuna funzione. Il sensore principale da 16 megapixel è della Samsung (S5K3P3) e può scattare foto interpolate a 21 megapixel. Questo sensore è già noto dal Redmi Note 3 e anche la Xiaomi ha ridotto i megapixel nei modelli successivi. Grazie ai pixel elevati dell’Outikel è possibile scattare foto nitide in condizioni di luce sufficiente; ma gli scatti in condizioni di luce scarsa non sono convincenti. Se usi la fotocamera principalmente di giorno, dovresti essere soddisfatto dei risultati. Guardate bene i nostri scatti di test e vedrete se per voi è sufficiente come qualità.

In condizioni di scarsa illuminazione, le immagini risulteranno maggiormente sfocate. Il sistema è dotato di una dual camera che però è a solo scopo estetico. Foto di paesaggi e primi piani sono di buona qualità in condizione di buona luce. Nitidezza e la quantità di dettagli sono accettabili, la resa cromatica invece è troppo debole. La messa a fuoco funziona velocemente ed è precisa. Il tempo di scatto quasi non non è presente. La modalità HDR purtroppo non è utile e sovraespone inutilmente le foto. Scatti macro riescono veramente bene in condizione di buona luce.

Le foto della fotocamera anteriore da 13 megapixel (sensore da 8 MP) purtroppo sono sempre un po’ sfocate; in condizioni di scarsa luminosità è presente anche rumore. Quindi non ottimo per gli amanti dei selfie, per chattare su Skype o per qualche foto saltuaria è più che sufficiente. 
L’Oukitel Mix 2 scatta foto accettabili se c’è abbastanza luce. In condizioni di luce scarsa vi sono difficoltà con la fotocamera principale e con quella frontale. 

Connetività e comunicazione

Oukitel Mix 2 SimkartenL’Oukitel Mix 2 possiede una ricezione stabile e buona nelle reti 2G, 3G e 4G (LTE) con certificazione: GSM: 850/900/1800/1900, UMTS: 900/2100, LTE (4G): 1/3/7/8/20. La qualità delle chiamate è buona e il sensore di prossimità lavora in maniera efficiente (il display si spegne non appena avvicinate il telefono all’orecchio). Si può anche usare la funzione viva-voce, ma a seconda del volume si sente un piccolo eco, poiché manca un secondo microfono per la cancellazione dei rumori circostanti.

La ricezione in WiFi è veloce nella rete a 2,4 GHz con n-standard e anche la gamma è buona. Teoricamente è disponibile anche la rete a 5 GHz, ma si ottengono risultati migliori con la 2,4 GHz.

Oukitel Mix 2 GPS Test 1 1La ricezione GPS è eccellente e la bussola funziona bene (al contrario dell’Oukitel K8000). La navigazione pedonale e in macchina funziona perfettamente. Il Bluetooth 4.2 non lascia spazio per nessuna critica. Collegando le cuffie al cellulare si può ascoltare la radio FM e sono leggibili i dispositivi USB tramite la funzione OTG. Oltre ai tre sensori standard (prossimità, luminosità e accelerazione), sono presenti una bussola e un giroscopio. 

Durata della batteria

La Oukitel è una specialista per le batterie e anche col Mix 2 non siamo rimasti delusi. Possiamo confermare esattamente i 4000mAh e anche il sito web della Oukitel non ha mentito sull’utilizzo per 2 giorni interi. Di solito i valori di questo genere sono sempre ingigantiti, ma abbiamo utilizzato realmente l’Oukitel Mix 2 per 2 giorni con 6-7 ore DOT (tempo di display attivo) prima di doverlo ricaricare. Tutto funziona come dovrebbe. Grazie al Pump-Express si può usare lo smartphone dopo solo 2 ore di ricarica. Tra il 20 e l’80% la batteria si ricarica del 25% in 15 minuti. Nel test con PCMark hanno confermato una durata della batteria di 10 ore.

Risultati durata della batteria Risultato Unità di misurà: ore

Il produttore cinese ci presenta il migliore clone del Mix 2 con il suo nuovo Oukitel Mix 2. Tranne per la fotocamera di qualità media con il secondo sensore FAKE che annulla le funzionalità della dual camera, siamo rimasti stupiti dello smartphone. Il design è elegante e il Mix 2 ha un’ottima qualità costruttiva. Il display è fantastico e anche senza possedere un vetro Gorilla Glass, il vetro è comunque resistente ai graffi. Il sistema è stabile e grazie all’Helio P25 è anche veloce. I sensori e la buona ricezione lo completano su tutti i fronti. L’ottima durata della batteria e il tempo di ricarica rapido gli incrementano il punteggio. Per chi è alla ricerca di uno smartphone veloce, elegante e ben fornito non sbaglierà con l’Oukitel Mix 2. Per un prezzo inferiore a 200€ si acquista un buon clone dello Xiaomi Mi Mix 2 con qualche punto debole accettabile.

Come alternative puoi dare un’occhiata al Vernee Mix 2, altrimenti l’Oukitel Mix 2 non ha attualmente rivali.

Conclusione e alternativa

5a760de02c932da86be8bf0aa36a3d19 s131
Jonas Andre:

Il produttore cinese ci presenta il migliore clone del Mix 2 con il suo nuovo Oukitel Mix 2. Tranne per la fotocamera mediocre con un secondo sensore finto quindi con l’assenza di una dual camera reale, siamo comunque rimasti stupiti dallo smartphone. Il design è elegante e il Mix 2 ha un’ottima qualità costruttiva. Il display è fantastico e anche se non è certificato Gorilla Glass, è comunque resistente ai graffi. Il sistema operativo è stabile e grazie all’Helio P25 è anche veloce. I sensori e la buona ricezione completano la bontà delle caratteristiche. Guadagna punti anche per quanto riguarda la durata della batteria e il breve tempo di ricarica. Chi cerca uno smartphone veloce, elegante e ben fornito non sbaglierà con l’Oukitel Mix 2. Con un costo inferiore a 200€ si riceve un buon clone dello Xiaomi Mi Mix 2 con qualche debolezza accettabile.

Come alternativa vale mettere un occhio sul Vernee Mix 2, per il resto non c’è concorrenza all’Oukitel Mix 2  – almeno al momento.

82%
  • Design e qualità costruttiva 90 %
  • Display 90 %
  • Sistema Operativo e prestazioni 80 %
  • Fotocamera 70 %
  • Connettività e comunicazione 80 %
  • Batteria 80 %

Confronto prezzi

"Ni hao! Se il nostro rapporto di prova vi ha aiutato, saremmo lieti di ricevere il vostro sostegno. Cliccando sul nostro confronto dei prezzi, ci supporti con il tuo acquisto. Così ci aiutano a gestire Chinahandys.net ulteriormente in modo indipendente e senza pubblicità. Grazie mille".
163 EUR*
10-15 giorni – Priority Direct Mail
Vai al negozio
190 EUR*
10-18 giorni – EU priority Line
Vai al negozio
Solo 230 EUR*
2-3 giorni – Spedizione dall'Italia
Vai al negozio

*I prezzi includono la spedizione e dazi doganali. Modifiche intermedie dei prezzi, classifiche, tempi di consegna e costi possibili. Prezzi aggiornati il 16.10.2018

Iscriviti alla newsletter
Ricevi direttamente nella tua cassetta della posta tutte le novità sui cellulari e i gadget dalla Cina!
 
  Subscribe  
Notificami