Molti produttori mettono sul mercato nuove versioni di smartphone vecchi con alcune funzioni aggiuntive semplicemente per poterne alzare il prezzo. Ad esempio, l’edizione speciale del Mi6 (SE) si presentava con una facciata posteriore in ceramica. Le caratteristiche speciali del Mi8 sono riservate alla versione “Explorer Edition”. Lo Xiaomi Mi 8 SE (Special Edition) prende il nome dall’iPhone SE ed è un più piccolo ed economico fratellino dello Xiaomi Mi8 senza alcuna mancanza in quanto a potenza o resistenza. Il design è vivace. La versione globale però non è ancora in vista e si dovrà fare a meno della banda 20. Ho utilizzato il Mi8 SE, subito dopo il Mi8 classico, come telefono di tutti i giorni e sono sorpreso di come il dispositivo si comporti rispetto al modello di punta molto più costoso. Lo Xiaomi Mi 8 SE divide il mercatro degli smartphone di classe media e alta ad un prezzo di 233€ (in Cina).

Versioni e differenze – Xiaomi Mi8

Xiaomi Mi 8 SE Ankündigung 6

Lo Xiaomi Mi8 SE è disponibile in 2 versioni di memoria: 4/64GB o 6/64GB, e in 4 diversi colori (nero, bianco, blu, oro). Con una memoria massima di 64 GB, si nota direttamente una netta differenza rispetto ai dispositivi di classe superiore. È un vero peccato che non offra almeno uno slot ibrido per l’espansione della memoria.

Xiaomi Mi8 Xiaomi Mi8 Explorer Xiaomi Mi8 SE
Display 6,21 pollici
2248 x 1080
19:9
AMOLED
6,21 pollici
2248 x 1080
19:9
AMOLED
5,88 pollici
2244 x 1080
19:9
AMOLED
Processore Snapdragon 845 @ 2,8GHz Snapdragon 845 @ 2,8GHz Snapdragon 710 @2,2 GHz
Memoria 6/64, 6/128, 6/256GB
UFS
8/128GB
UFS
4/64 + 6/64GB
eMMC
Batteria 3400mAh
Quick-Charge 4
3400mAh
Quick-Charge 4
3100mAh
Quick-Charge 3
Misure e peso 154.9 x 74.8 x 7.6mm
175g
154.9 x 74.8 x 7.6mm
177g
147.28 x 73.09 x 7.5mm
164g
Connettività WIFI – ac-standard, 2×2 MIMO
Bluetooth 5.0
NFC
Dual GPS
LTE Banda 20
WIFI – ac-standard, 2×2 MIMO
Bluetooth 5.0
NFC
Dual GPS
LTE Banda 20
WIFI – ac-standard, 2×2 MIMO
Bluetooth 5.0
Particolarità Face-Unlock a infrarossi Face-Unlock 3D
Retro trasparente
Scanner impronte digitali sul display
Mancanza banda 20 (LTE)
Prezzo 2700 RMB (= ca. 359€) 1800 RMB (= ca. 263€)

Questa recensione tratta della edizione speciale dello Xiaomi Mi8.

Design / Qualità costruttiva / Consegna

Lo Xiaomi MI8 SE ha un design che non soggetto al tempo, entrambi i lati del telefono sono in vetro, connessi tramite una cornice in metallo argenteo. Anche se la facciata posteriore è in vetro, la Xiaomi, come aveva fatto ancora con la versione normale del Mi8, non opta per la ricarica senza fili. Il retro in vetro aumenta naturalmente la probabilità di rottura dopo una caduta, ma gli conferisce un aspetto di prima classe e fa una bella impressione al tatto. Naturalmente, il retro attira molto le ditate e il dispositivo è abbastanza scivoloso, se non viene tenuto con cura. Fortunatamente, il dispositivo Xiaomi è dotato di un adattatore di ricarica, cavo USB-tipo-C, un ago per aprire lo scompartimento delle SIM e una cover protettiva in silicone scuro. La cover si adatta perfettamente allo smartphone, anche se si perde la sensazione di lusso offerta dal vetro.

Xiaomi Mi8 SE Lieferumfang

Le dimensioni di 147 x 73 x 7,7 mm sono leggermente più compatte rispetto al Mi8, che è più stretto di 2 mm e più corto di 8 mm a confronto diretto. Questo si nota anche nell’uso pratico. Anche il peso si riduce di 12g a 164g. Con le sue dimensioni compatte, il Mi8 SE batte qualsiasi smartphone da 5,5 pollici, come ad esempio il Redmi Note 4X, ma è ancora leggermente più grande di un telefono da 5 pollici, come il Redmi 4X o il Mi6. Il display da 5,88 pollici significa che si dovrà stare attenti tal rapporto display-schermo del telefono. Se stai cercando uno smartphone pratico, il Mi8 SE è la scelta giusta.

xiaomi mi8 se design verarbeitung 3 xiaomi mi8 se design verarbeitung 1 xiaomi mi8 se design verarbeitung 2 xiaomi mi8 se design verarbeitung 4

La qualità costruttiva del dispositivo convince fin nei minimi dettagli. Tutti i passaggi alla struttura metallica sono perfettamente arrotondati e non si notano spigoli. Non si trovano errori sullo smartphone e il Mi 8 SE sembra essere fatto tutto d’un pezzo. I pulsanti sul lato destro sono meravigliosamente integrati nel telaio, hanno un piacevole punto di pressione e il pulsante di accensione è anche leggermente irruvidito, con grande attenzione ai dettagli, di modo che sia più semplice trovarlo. Obiettivamente parlando, il notch (la parte nera che vedete in alto nel display) del SE è enorme rispetto a quello del Mi8, è da capire perché si siano presi tanto spazio qui. Con il Redmi 6 Pro, la Xiaomi è improvvisamente riuscita mantenere il notch più piccolo. 

Xiaomi Mi8 SE vs. Redmi 6 Pro

A sinistra: Redmi 6 Pro – A destra: Xiaomi Mi8 SE

Nel notch troviamo il flash anteriore a LED, invece che la fotocamera a infrarossi. Lo spazio effettivamente utilizzabile creato dal notch è quindi ancora più limitato e il valore aggiunto è discutibile. Ad alcune persone potrebbe comunque piacere, ma, personalmente, non mi piace troppo questo notch. Il LED di notifica si illumina solo in bianco ed è un po’ troppo debole per me. Solo nelle stanze e al buio il LED è davvero visibile.

Il Face-Unlock è realizzato tramite la fotocamera frontale e, di conseguenza, non è troppo sicuro. Anche la velocità del Face-Unlock è piuttosto modesta rispetto algli attuali modelli di punta. È necessario aspettare un secondo o due prima di sbloccare il display, ed è facile ingannare il telefono con una foto del proprietario. Per fortuna, la Xiaomi ha inserito uno scanner delle impronte digitali preciso e ultraveloce nella parte posteriore. Nella parte superiore c’è un microfono per la riduzione del rumore e un trasmettitore a infrarossi. Sul fondo c’è un’apertura per l’altoparlante, una per il microfono e una moderna porta USB tipo-C. Lo slot per le SIM accoglie solo 2 schede Nano-SIM. La memoria non può essere espansa tramite Micro-SD.

xiaomi mi8 se test vorder und rückseite 1

Il fatto che non ci sia uno Snapdragon 845 (il processore di punta per eccellenza) nel Mi 8 SE, è un peccato. A seconda dei gusti, questo dispositivo potrebbe anche essere considerato un Mi8 migliorato. La qualità costruttiva è assolutamente impeccabile. Il collegamento jack mancante è piuttosto insolito per la classe medio-alta, dove si colloca il Mi8 SE. Si dovrebbe anche essere consapevoli della mancanza dell’espansione di memoria prima dell’acquisto. A parte questo, il Mi8 SE è uno smartphone molto chic e super moderno che non dovrà nascondersi da nessun modello di punta del 2018. Il Mi8 SE mi ricorda molto il Mi4, se avete in mente di cosa sto parlando.

Display

Gli amanti dell’AMOLED saranno davvero soddisfatti, perché il Mi 8 SE ha un display AMOLED da 5,88 pollici con una risoluzione di 2244 x 1080p. Questo porta il dispositivo a una densità di 423 pixel per pollice. Se vi piacciono i colori vivaci e un contrasto molto forte, sarete quasi totalmente orgogliosi di questo display. “Quasi” perché il nero del display (togliendo il notch) non è ancora così scuro come vorremmo. Il contrasto è ancora migliore con l’AMOLED dell’Oneplus 6. In termini di luminosità, il Mi8 SE si posiziona tra un Mix 2S e l’OnePlus6. Questo si traduce in un’ottima leggibilità all’aperto, supportata anche in questo caso da parte della Xiaomi con un ulteriore aumento del contrasto (se attivato nel menù delle opzioni). Anche la stabilità dell’angolo di visione è convincente. Oltre alle impostazioni di colore personalizzabili, al contrasto automatico e naturalmente alla modalità di lettura, il Mi 8 SE offre ora anche una modalità HDR.

xiaomi mi8 se test vorder und rückseite 2

Il touch screen elabora fino a 10 punti di contatto contemporaneamente, reagisce velocemente ed è estremamente preciso. Anche il famoso “Double-Tap to Wake Up” può essere attivato nel menù delle opzioni. L’area utilizzabile a sinistra e a destra del notch rimane molto piccola, come con il Mi8, di modo che nemmeno la visualizzazione della percentuale della batteria ci trovi posto. Sia la parte anteriore che quella posteriore sono protette da vetri a prova di graffio, anche se il vetro Gorilla Glas non viene menzionato dalla Xiaomi. Anche se non sono il più grande fan dei display AMOLED, devo ammettere una cosa qui: rispetto allo Xiaomi Mi 6X e al Redmi Note 5 il display AMOLED del Mi 8 SE mi piace. Se stai cercando un display incredibilmente buono nella fascia di prezzo media, non potrai evitare il Mi 8 SE d’ora in avanti.

Prestazioni e sistema

La Qualcomm ha progettato lo Snapdragon 710 SoC come un chip di gamma alta che si posiziona solo poco dietro allo SD845 – alcune piccolezze non lo rendono degno della serie 700: la Realtà Virtuale, ad esempio, non funziona così bene come dovrebbe. Il processore è prodotto in un processo da 10 nm. L’Octa-Core contiene otto core Kyro 360. Due di loro sono paragonabili ai core A75 e hanno una frequenza fino a 2.2 GHz – nel cluster di prestazioni alte. Gli altri sei core si basano sul modello Cortex-A55 e operano come cluster di risparmio energetico da 1,7 GHz. La GPU è l’Adreno 616, che funziona fino a 500 MHz. Lo Snapdragon 660, che lavora nello Xiaomi Note 3 e Mi 6X / A2, serve come processore di confronto. La GPU trasforma la grafica fino al 35% più velocemente – lo Snapdragon 710 trasforma i giochi il 40% più velocemente, la navigazione su Internet il 25% e un totale del 20% più fluida. Ultimo ma non meno importante: anche il nuovo Snapdragon 710 fa un lavoro più efficiente, dato che il più delle volte è attivo solo il cluster per il risparmio energetico e i processori nel “formato” da 10 nm hanno un consumo energetico inferiore.

Antutu Risultato Geekbench Multi Risultato Geekbench Single Risultato 3D Mark Risultato

xiaomi mi8 se test speicher geschwidigkeitenIn pratica, questa tecnologia vuol dire: altissime prestazioni. Non importa quali giochi si vogliano giocare, con le impostazioni di alta grafica sul MI 8 SE, sono tutti giocabili senza problemi. Non si sono nemmeno verificati ritardi con PUPG-mobile con impostazioni grafiche elevate. Anche lo sviluppo di calore del Mi 8SE è stato tenuto nei limiti dopo 1 ora di PubG, abbiamo registrato 38° nel punto più caldo. Il Mi 8 SE funziona allo stesso livello del normale Xiaomi Mi8, si notano differenze solo quando si installano nuove app, perché la memoria UFS della serie 8 è chiaramente superiore. Anche la memoria eMMC da 64 GB del Mi8 SE è limitata e non è possibile acquistare versioni di memoria più grandi. Dalla RAM è possibile scegliere tra 4 o 6GB. La memoria da 64GB ha una buona velocità di lettura/scrittura di 306/223MB/s. La RAM è degna di nota, con 12 GB/s è di nuovo a livello del suo predecessore, il Mi8.

Se volete trovare le differenze tra i parametri dei benchmark, potete farlo. Un Mi8 con SD845 è più che perfetto, ma secondo gli standard attuali, un Mi8 SE è solo leggermente più lento nell’uso pratico ed è in grado di tenere il passo con la velocità di lavoro quotidiana. Questo vale anche per uno Snapdragon 660, che verrà utilizzato ad esempio nel Mi 6X o nel Mi A2.

Sistema – MIUI 10

xiaomi mi8 se test MIUI 9.5 vs. MIUI 10 3 xiaomi mi8 se test MIUI 9.5 vs. MIUI 10 4 xiaomi mi8 se test MIUI 9.5 vs. MIUI 10 2

La Xiaomi rende il sistema operativo ancora più intelligente con il nuovo MIUI 10 e lo adatta meglio al nuovo formato a schermo intero. Ci sono anche alcune somiglianze col nuovo Android 9. La Xiaomi ha lavorato negli ultimi anni con MIUI, la sua ROM globale, e mantiene aggiornata la patch di sicurezza di Google. Quasi ogni cellulare Xiaomi è ora dotato di una ROM internazionale con PlayStore, aggiornamenti in lingua italiana e OTA dopo poco tempo. Un chiaro svantaggio è rappresentato dal fatto che gli aggiornamenti sono più lenti rispetto alla ROM cinese, ma spesso esiste anche una ROM globale per gli sviluppatori che hanno sempre bisogno delle ultime novità. Oltre a questo, la maggior parte dei dispositivi probabilmente saranno dotati di una base Android 8.1 corrente. Xiaomi si guadagna il nostro rispetto per il fatto di fornire ad ogni dispositivo una versione MIUI attuale. Nessun altro produttore ha una politica di aggiornamento così valida.

Fotocamera

xiaomi mi8 se test Rückkamera

Invece dei due sensori da 12 megapixel, la Xiaomi utilizza solo il sensore principale dello Xiaomi Mi8 nel Mi8 SE. Il sensore IMX363 di Sony dispone ora di un’unica apertura f/1,9 e non ha la stabilizzazione ottica. Il sensore principale è supportato da un sensore Samsung S5k5e8 da 5 megapixel. Non è possibile effettuare 2 x zoom con l’MI8 SE. Il secondo sensore è utilizzato per gli scatti bokeh. Nel confronto diretto con il Mi8 è molto più difficile ottenere buoni risultati con l’effetto bokeh. Ma se ci trovate alla giusta distanza, allora le immagini potrebbero finalmente convincere.Con il sensore foto-obiettivo del Mi8 normale era molto più semplice.

Conosciamo già la fotocamera frontale del Mi6X: un sensore IMX376 della Sony da 20 megapixel con apertura f/1,75. Ottima nitidezza, molti dettagli e una riproduzione naturale del colore sono i vantaggi dei selfie. Durante gli scatti notturni con la fotocamera principale, il Mi8 SE scatta immagini peggiori rispetto al normale Mi8, probabilmente a causa della minore apertura dell’obiettivo e della mancanza di stabilizzazione ottica dell’immagine, ma leggermente meglio di un Redmi Note 5.

Nel complesso, la fotocamera principale si distingue chiaramente dal modello medio Redmi Note 5 quando si tratta di scattare foto in condizioni di luce diurna. Maggiori dettagli nelle foto, colori chiaramente più nitidi e più forti; tutto ciò distingue ogni foto o video dal Note 5. Per alcune persone può anche essere troppo. In buone condizioni di luce, il Mi8 SE scatta foto al livello dei modelli di punta, il tutto senza problemi. Ma anche l’impostazione della fotocamera dello Xiaomi Mi 6X non deve essere sottovalutata. Se volete un confronto dettagliato delle fotocamere del 6X e del Note 5, basta scriverci nei commenti.

Per quanto riguarda i video, il tutto cambia abbastanza rapidamente. Mentre a 1080p un EIS filtra in modo convincente le oscillazioni, a 4K i video diventano un disastro. Con il Note 5 è possibile attivare il video in 4K tramite un’altra applicazione della fotocamera (ad esempio open camera), purtroppo questo non è stato possibile con il Mi8 SE. Il suono e la qualità delle registrazioni sono decisamente migliori con il Mi8 SE, soprattutto grazie alla nitidezza e ai colori chiaramente più forti. Naturalmente, la fotocamera AI della Xiaomi è stata implementata anche sullo Mi8 SE, e occasionalmente, fornisce foto più belle (specialmente colori più belli). L’AI rimane una questione di gusto ed è spesso anche un gioco d’azzardo.

Le fotocamere del Mi8 SE, soprattutto la fotocamera anteriore, possono convincere completamente. Solo piccoli dettagli come un OIS o registrazioni 4K stabilizzate distinguono il dispositivo dai migliori best-sellers. Se la Xiaomi offrirà un aggiornamento per la EIS a 4K per questo dispositivo, il Mi8 SE avrà sicuramente una delle migliori fotocamere tra gli smartphone fino ai 300€.

Comunicazione e connettività

Lo Xiaomi Mi8 SE brilla per la sua ricezione forte e stabile. L’una o l’altra sarà disturbata dalla banda 20 (LTE) mancante, che non è particolarmente rilevante per chi vivesse in città e per gli utenti della Telecom. Io sono stato in grado di vedere la partita Germania-Svezia in streaming in autostrada a 140 km/h senza problemi, con una sola breve interruzione. A Würzburg e dintorni o in tutto il Saarland (regione a sud-ovest della Germania) abbiamo avuto quasi sempre il 4G e se non HSPA+ veloce con la Telecom. Se ci sarà una versione globale con banda 20, ancora non si sa. Le seguenti frequenze sono supportate dalla versione cinese del Mi8 SE:

GSM (2G): 2/3/5/8
UMTS/WCDMA (3G): 1/2/5/8
FDD-LTE (4G-LTE): 1/3/5/7/8

La qualità della chiamata è eccellente e la qualità del suono tramite l’USB-C a jack è forte e assolutamente pulita. Con la funzione vivavoce, il microfono con eliminazione del rumore di sottofondo è un po’ troppo aggressivo e può addirittura nascondere delle parole. Anche l’altoparlante è convincente, anche se non riesce a tenere il passo con gli attuali modelli di punta. Il suono è forte, ma privo di bassi e leggermente distorto al massimo volume.

GPS Test Galileo 2 GPS Test galileo

La Xiaomi non ha ridotto gli standard di ricezione e di trasmissione, i risultati parlano da sé. La ricezione WIFI nella rete a 2,4 e 5 GHz con standard ac e MIMO 2×2 garantisce una velocità di trasmissione elevata e una portata eccellente. Il Bluetooth 5.0 funziona in modo perfetto e la ricezione GPS con il supporto GALILEO è ottima. In pochi secondi si ha una posizione stabile e anche la navigazione pedonale ha funzionato con la bussola come supporto senza problemi. Oltre ai 3 sensori standard (sensori di prossimità, luminosità e accelerazione), il Mi8 SE è dotato di giroscopio, trasmettitore a infrarossi, bussola e sensore Hall (per cover intelligenti).

Durata della batteria

Anche se il Mi8 SE ha una batteria più piccola di 300 mAh rispetto al Mi8, la durata della batteria è assolutamente convincente. Il Mi8 SE con QC 3.0 si ricarica dallo 0 a 100% in appena 1 ora e 30 minuti. Chi ama ricaricare il cellulare ogni tanto, ottiene tra il 20 e l’80% in 15 minuti il 30% di energia della batteria. Con un uso intensivo, nel test, ho sempre avuto un DOT (tempo con display attivo) di 7-8 ore dopo 2 giorni. Questo rende la durata della batteria leggermente migliore rispetto al normale Mi8. Il Mi8 SE funziona meglio anche nel test della batteria PCMark con 11 ore. Così, 2 giorni di utilizzo non dovrebbero essere un problema per la maggior parte degli utenti.

Risultati durata della batteria Risultato Unità di misurà: ore

Conclusione e alternativa

5a760de02c932da86be8bf0aa36a3d19 s131
Jonas Andre:

Lo Xiaomi Mi8 SE è uno dei migliori smartphone Xiaomi oggi disponibili. Ma il dispositivo ha anche le sue particolarità: ad esempio, potremmo parlare della memoria da 64GB non espandibile, della mancanza della connessione jack, e anche della banda 20 LTE (questo potrebbe cambiare) e del notch un po’ troppo largo. Se non fosse un problema per voi, otterrete ancora una volta una dispositivo di successo, una fotocamera migliore e un display di prima classe rispetto al Redmi Note 5, il re momentaneo della classe media. La situazione diventerà ancora più complicata non appena verrà rilasciato lo Xiaomi Mi6X come MI A2 globale, perché allora il Mi8 SE avrà un altro concorrente potente. Il Mi 8 SE non manca di resistenza, quindi la durata della batteria, le prestazioni meravigliose e l’eccezionale qualità fotografica in buona luce sono particolarmente convincenti. Se siete alla ricerca di un Mi8 più piccolo e conveniente e non vi dispiace il notch, comprate lo Xiaomi MI8 SE senza esitazione.

88%
  • Design e qualità costruttiva 90 %
  • Display 100 %
  • Sistema Operativo e prestazioni 90 %
  • Fotocamera 80 %
  • Connettività e comunicazione 80 %
  • Batteria 90 %

Confronto prezzi

4/64 GB
A partire da 247 EUR
6/64 GB
A partire da 268 EUR
Solo 247 EUR*
5-10 giorni – DHL Economy
Vai al negozio
278 EUR*
10-15 giorni – Spedizione dalla Cina
Vai al negozio
Solo 268 EUR*
10-18 giorni – EU priority Line
Vai al negozio
272 EUR*
5-10 giorni – DHL Economy
Vai al negozio
363 EUR*
10-15 giorni – Spedizione dalla Cina
Vai al negozio
449 EUR*
Vai al negozio

*I prezzi includono la spedizione e dazi doganali. Modifiche intermedie dei prezzi, classifiche, tempi di consegna e costi possibili. Prezzi aggiornati il 23.10.2018

Iscriviti alla newsletter
Ricevi direttamente nella tua cassetta della posta tutte le novità sui cellulari e i gadget dalla Cina!
 
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
LelloPual72 Recent comment authors
  Subscribe  
Notificami
Lello
Ospite
Lello

Tra questo e honor 10?

Pual72
Ospite
Pual72

Condivido tutto, ma quando arriva (se arriva) in Italia in versione Global ?????