Lo Xiaomi Mi Notebook Air da 13 pollici riceve un upgrade completo con il nuovissimo Kaby Lake i5-7200U e il chip grafico Nvidia Pascal MX150. Fino ad ora avevamo testato solamente il portatile da 12,5 pollici, che è stato mio compagno di avventure fino a settembre scorso. Due settimane dopo aver salutato il mio “vecchio”  Mibook da 12.5 pollici (che funzionava ancora perfettamente), ecco che vi presentiamo la recensione del nuovo Xiaomi Notebook da 13,3 pollici (2017). Se foste interessati anche a una recensione sul Mi Notebook 12.5, scrivetecelo nei commenti!

Versioni del Mi Notebook Air a confronto

Mi Notebook Air 12.5 13.3 2017 Test

Mi Notebook Air 12.5” (2017) Mi Notebook Air 13.3” (2017)
Display
  • 12,5 pollici, 277 x 156mm
  • 1920 x 1080 pixel, 176 PPI
  • 600:1 Contrasto, 300cd/m²
  • 13,3 pollici, 294 x 165mm
  • 1920 x 1080 pixel, 166 PPI
  • 800:1 Contrasto, 300cd/m²
Processore
  • Core M3-7Y30 Kaby Lake, 2,6 GHz
  • Intel® HD Graphics 615
  • Intel Core i5-7200U, 3,1 GHz
  • Intel Core i7-7500U, 3,5 GHz
  • NVIDIA GeForce MX150
  • 2GB GDDR5
Memoria
  • 4/8GB DDR3 RAM
  • 128/256GB SSD
  • Velocità di lettura: 535 MB/s
  • Slot di espansione di memoria
  • 8GB DDR4 RAM
  • 256GB M.2 SSD
  • o 128GB SATA SSD (535MB/s)
  • Velocità di lettura: 1,5 GB/s
  • Slot di espansione della memoria
Durata della batteria
  • Batteria da 37Wh
  • USB-tipo-C
  • Ricarica rapida
  • 50% della batteria in 30 minuti
  • 9,5h Video, 7,5h Navigazione
  • Batteria da 40Wh
  • USB-tipo-C
  • Ricarica rapida
  • 50% della batteria in 30 minuti
  • 8h Video, 7,5h Navigazione
Attacchi
  • 1 x USB 3.0
  • 1 x HDMI
  • 1 x Attacco jack
  • 1 x USB di tipo C
  • 2 x USB 3.0
  • 1 x HDMI
  • 1 x Attacco jack
  • 1 x USB di tipo C
Peso e dimensioni
  • 292 x 202 x 13 mm
  • Peso: 1,1 kg
  • 310 x 211 x 13 mm
  • Peso: 1,3 kg
Connettività
  • WIFI Dual-Band (2,4 + 5GHz)
  • 802.11ac
  • Bluetooth 4.1
  • Scanner impronte digitali
  • Modulo 4G non importante in Italia.
  • Dual-Band WIFI (2,4 + 5GHz)
  • 802.11ac
  • Bluetooth 4.1
  • Scanner impronte digitali
Prezzo 450€ 600€

Design e qualità costruttiva

Il design rimane ottimo e la parte posteriore senza logo può essere personalizzata. La custodia in alluminio del portatile è rigida. Non abbiamo trovato imperfezioni nella qualità costruttiva dello Xiaomi Mi Notebook 13.3”. Pur facendo pressione sul retro del monitor, il telaio non flette e permette facilmente di aprire il portatile anche con una sola mano quando è appoggiato su un tavolo. Il Notebook Air 13.3” è molto compatto, pesa 1,3 kg e misura 294 x 165 x 14,5 mm: è decisamente molto comodo da portare in giro, proprio come il suo fratellino minore.

Xiaomi Mi Notebook Größenvergleich 12.5 13 3 Xiaomi Mi Notebook Größenvergleich 12.5 13 4 Xiaomi Mi Notebook Größenvergleich 12.5 13 1 Xiaomi Mi Notebook Größenvergleich 12.5 13 2

Al contrario del Mi Notebook 12.5”, il Notebook 13.3” ha bisogno di un sistema di raffreddamento ad aria. Purtroppo se il portatile è appoggiato su qualche superficie, le ventole poste inferiormente al notebook, faranno fatica a dissipare bene il calore. Il portatile si surriscalda molto quando deve svolgere operazioni impegnative. In tal caso la ventola si attiverà automaticamente e sarà assolutamente silenziosa. Per un maggior grip e per rialzare leggermente il portatile dalla superficie d’appoggio, sono stati fissati nella parte inferiore 5 piedini in gomma, che funzionano egregiamente.

Xiaomi Mi Notebook Unterseite Lüfter

Dopo aver svitato le 8 viti che troviamo sotto al portatile, è possibile dare un’occhiata al suo interno. La prima cosa che salta all’occhio è la batteria da  40Wh. La qualità del Mi Notebook è sia fuori che dentro, dando un’ottima impressione e garanzia sulla lunga durata del portatile. Uno slot M.2 SSD ci permette di espandere la memoria senza grandi problemi e senza spendere un patrimonio. Sul lato posteriore del Notebook 13.3” si trovano i due altoparlanti AKG, posizionati in maniera decisamente migliore rispetto al Mi Notebook 12.5”. I bassi e i medi sono riprodotti in modo convincente, e per essere un portatile non è una cosa da tutti. Anche il volume è più che sufficiente per guardare video su youtube saltuariamente.

Xiaomi Mi Notebook 13.3 Design Verarbeitung Xiaomi Mi Notebook Design Verarbeitung 1 Xiaomi Mi Notebook 13.3 Öffnungswinkel Xiaomi Mi Notebook 13.3 Test Xiaomi Mi Notebook Design Verarbeitung 3 Xiaomi Mi Notebook Design Verarbeitung 2

La fotocamera frontale da 2 megapixel è sufficiente per usare Skype o Podcasts. Però non ci ha sorpreso per quanto riguarda la qualità. Comunque sia, il portatile ci offre una risoluzione HD-Ready (720p) a 30 FPS, per un’immagine stabile e una buona qualità d’audio anche durante le chiamate con Skype.

Xiaomi Mi Notebook 13.3 Anschlüsse 1 Xiaomi Mi Notebook 13.3 Anschlüsse 2

Come connettori disponibili è presente una presa HDMI 1.0, 2 prese USB 3.0, un connettore per il cavo jack, una presa USB di tipo C (USB 3.1) e un LED di stato. Il jack trasmette un suono limpido e distinto, non abbiamo niente da ridire a riguardo. La presa HDMI supporta l’output 4K solo a 30 Hertz (HDMI 1.0), ma è possibile trasmettere un’immagine a 60 Hertz dal notebook su un monitor 4K con un adattatore da USB di tipo C a HDMI 2.0. Per 20€ è possibile acquistare un adattatore Xiaomi originale. Purtroppo, due dei modelli che ho comprato su Amazon non hanno funzionato.

Touchpad e tastiera

Ovviamente, senza un buon touchpad e una buona tastiera, un portatile sarebbe inutile! Il Mi Notebook 13.3” ha una tastiera diversa rispetto a quella del Mi Note Book 12.5”, da noi testato l’anno scorso. Il layout della tastiera è ancora quello inglese (qwerty). Per chi volesse una tastiera italiana, consigliamo di dare un’occhiata qui QWERTZ-copri tastiera.

I tasti sono distanziati di 1,6mm tra loro e rispondono velocemente alla pressione. Inoltre i tasti sono decisamente più silenziosi e veloci rispetto a quelli del Notebook Air 12.5”. Il pulsante di accensione è in una posizione abbastanza scomoda, infatti è direttamente di fianco al pulsante “cancella”. La Xiaomi svia il problema facendo sì che il tasto di accensione sia più duro da premere rispetto agli altri tasti, così che l’utente non spenga il computer all’improvviso senza volerlo. Durante il periodo di prova mi è capitato solo una volta di spegnere il portatile accidentalmente. Ad ogni modo, con Windows è possibile disattivare la modalità stand-by attivata dal pulsante dello spegnimento. Non è necessario premere con forza i tasti della tastiera perché questa risponda ai comandi. A chi stesse cercando un portatile con una buona tastiera, noi consigliamo di considerare l’acquisto di un Mi Notebook.

 

Xiaomi Mi Notebook 13.3 Eingabegeräte

Il touchpad di questo modello è una delle versioni più grandi, misura infatti 110×67 mm e svolge un ottimo lavoro. Il puntatore del mouse è fluido e non salta mai da una parte all’altra dello schermo: funziona sempre in modo regolare e costante quando viene utilizzato con un dito. Si può impostare in che modo si voglia attivare il “tasto destro”, se con un tocco leggero o con un tocco deciso. Entrambe le modalità funzionano perfettamente. Le gesture standard come lo zoom (trascinare 2 dita verso l’esterno o verso l’interno del touchpad) e lo scorrimento (trascinare 2 dita verso il basso o verso l’alto) funzionano in modo efficiente, ma a volte il computer confonde lo zoom in avanti per lo scorrimento. Come novità rispetto al suo predecessore, troviamo un sensore per le impronte digitali integrato nel touchpad, che funziona molto bene e sblocca il portatile in modo affidabile e veloce. La superficie sembra in vetro e il dito scivola senza il minimo sforzo. Se ti piace lavorare tenendo il portatile sulle ginocchia con il Mi Notebook 13,3” non avrai alcun problema.

Display

Il display IPS del Mi Notebook ha una risoluzione di 1920×1080 pixel che lo porta a una densità di 166 pixel per pollice. In pratica, lo schermo rimane sempre molto nitido e il display Sharp SHP1447 offre davvero ottime immagini. La riproduzione dei colori è forte ma non da troppo fastidio, a me soggettivamente non ha creato problemi. Il display è uniformemente illuminato e non vi appaiono aloni più chiari ai bordi o Bleeding in nessun punto. La luminosità da 350cd/m² è nella media, ed è possibile utilizzare il Mi Notebook anche all’aperto. È possibile anche modificare la luminosità e ridurla verso sera. Pur cambiando l’angolo di visualizzazione, l’esperienza di visione del display non cambia. Solo se lo schermo viene illuminato direttamente dal sole, il monitor rifletterà la luce in maniera evidente. Grazie al contrasto di ben 800:1, possiamo dire che il Mi Notebook è in grado di offrire una buona resa dei neri.

Xiaomi Mi Notebook Display

Il portatile si presenta nel formato standard 16:9, con uno schermo da 294×165 mm e con lo spessore delle cornici a destra e a sinistra del monitor di 5,6 mm. La Xiaomi decide di dotare il computer con un vetro resistente ai graffi, il che non è davvero fondamentale poichè non stiamo parlando di un monitor Touchscreen.

Prestazioni

Il nostro Mi Notebook 13.3” è da considerarsi (parlando in termini di prestazioni) la versione intermedia, con un processore Intel i5-7200U, che possiede 2 core  @ 2,5-3,1GHz (modalità Turbo). Grazie all’Hyper Threading di Intel, ogni core può svolgere fino a due funzioni contemporaneamente (4 Threads). Il Mi Notebook 13.3” dispone di una Geforce MX150 con ben 2 GB di memoria GDDR5, 8GB di RAM (2133 MHz) e un SSD da 256GB. Come alternativa vi è anche una versione con a bordo un i7 e la stessa memoria; e un’altra versione ancora con i5 con solamente 128GB di memoria SSD.

Il disco rigido SSD da 256GB è incredibilmente veloce ed è marchiato Samsung. I tempi di caricamento dei programmi sono minimi e anche gli archivi sono decompressi molto velocemente.

Crystal Disk Mark

Dai risultati dei Benchmark, lo Xiaomi Mi Notebook Air 13.3” 2017 si dimostra non solo più veloce del suo fratellino, il Notebook Air 12.5”, ma anche molto più veloce del suo predecessore, il Mi Notebook 13.3 del 2016. Complessivamente, osserviamo un aumento di potenza pari al al 30-40% rispetto al modello del 2016. Se la versione con i7 fa davvero la differenza e vale il costo aggiuntivo è una bella questione. Per me non è proprio così!

La riproduzione di video in 4K è un must per il Mi Notebook Air, e anche nella pratica ciò avviene senza problemi o rallentamenti, anche saltando direttamente da una parte all’altra del video. Il notebook dispone di un i5 e di una scheda grafica molto performante, che rendono il computer ottimo anche per funzioni oltre quelle d’ufficio e per la navigazione in internet. Anche per il video editing dei video 4k e l’utilizzo di giochi come Dota 2 o CSGO non sono affatto un ostacolo per questo portatile. Tuttavia, il notebook Mi non è un dispositivo pensato per il gaming. Il problema principale è che la durata della batteria durante l’utilizzo di giochi che dura solamente 2 ore, massimo 2 e mezza; inoltre il portatile si scalderà tanto da toccare punte di 50°C.

Windows 10 Home

Nella versione cinese, sullo Xiaomi Mi Notebook 13.3” è già preinstallato Windows 10 Home. La versione cinese di Windows 10 purtroppo differisce dalla versione da noi disponibile, ma è possibile utilizzare questa guida per installare normalmente Windows.

  1. Scarica e installa lo strumento MediaCreationTool da qui
  2. Collega una chiavetta USB da almeno 8GB.
  3. Crea il supporto di installazione di Windows.
  4. All’accensione del Mi Book tenete premuto “F2“ e selezionato la chiavetta USB in “Boot” – “Boot Device Order”.
  5. Installate Windows.

Windows installieren Mi Notebook Air 1 Windows installieren Mi Notebook Air 2 Windows installieren Mi Notebook Air 3 Windows installieren Mi Notebook Air 4 Windows installieren Mi Notebook Air 5 IMG 0445

Se voleste utilizzare la licenza già presente del sistema, dovreste semplicemente selezionare “Windows 10 Home” durante l’installazione. Successivamente sarà possibile attivare facilmente Windows, essendo già in possesso della licenza digitale. Sarebbe meglio scaricare e installare anche i driver Nvidia più recenti per il chip grafico NVIDIA GeForce MX150.

Durata della batteria

Xiaomi Mi Notebook 13.3 Ladeadapter chinesisch 15mPrima che la batteria sia completamente carica è necessaria almeno un’ora e mezza. Dal 10% all’80% servono solo 40 minuti. La velocità della ricarica rapida è sorprendente, è una delle cose che più mi ha colpito del Mi Notebook Air. Collegato in WiFi e con la luminosità media, sono riuscito a guardare un video FHD per 9 ore di seguito. Ma dopo 2,5 ore di Counterstrike GO il portatile aveva già terminato la batteria. Utilizzando il computer normalmente, per esempio, leggendo email, navigando, guardando video su YouTube e cosi via, il portatile regge almeno 6 o 7 ore. Personalmente posso dire che il 13.3” è più o meno al livello del mio vecchio 12.5”.

L’adattatore cinese per ricaricare la batteria è decisamente poco pratico. La lunghezza del cavo è di soli 1,5m. Se può aiutare però, su Amazon è disponibile a 33€ una prolunga (lunga 2,5m con presa europea).

Conclusione e alternativa

5a760de02c932da86be8bf0aa36a3d19 s131
Jonas Andre:

Un anno dopo il debutto dei portatili Xiaomi, ecco il nuovo modello che stavamo aspettando! Un modello senza troppi difetti, ma anche senza troppe innovazioni!

Dal momento che per me è stata una transizione da 12.5″ a 13.3″ e non solo da 13,3″ (2016) a 13,3″ (2017), quindi rimasto particolarmente impressionato dalle prestazioni.
Tra i vantaggi vi è un display eccellente, ottimi componenti di input (touchpad e tastiera) e un telaio unibody che alloggia perfettamente la componentistica interna. È disponibile anche un numero sufficiente di connessioni e la possibilità di espandere la memoria con un M2.SSD è straordinaria. Ma ci sono anche alcune debolezze in questo prodotto di successo. La durata della batteria è solo nella media. Il laptop viene spedito direttamente dalla Cina e dovrai procurarti una presa italiana e installare la versione di Windows in Italiano. La tastiera è di tipo qwerty. Inoltre, il portatile si scalda troppo con un utilizzo intenso.

Nonostante questo, il Mi Notebook Air 13.3,3 (2017) attualmente a 700 € è ad un prezzo che abbatte la concorrenza. Un Kaby Lake i5 all’avanguaria con una scheda grafica dedicata Geforce MX150 è eccezionale per questa fascia di prezzo nel mercato italiano.

Confronto prezzi

"Ni hao! Se il nostro rapporto di prova vi ha aiutato, saremmo lieti di ricevere il vostro sostegno. Cliccando sul nostro confronto dei prezzi, ci supporti con il tuo acquisto. Così ci aiutano a gestire Chinahandys.net ulteriormente in modo indipendente e senza pubblicità. Grazie mille".
Solo 739.77 EUR*
Vai al negozio
764.06 EUR*
1-3 giorni – Spedizione dall'europa
Vai al negozio
784.2 EUR*
1-2 giorni – Spedizione dall'europa
Vai al negozio
859 EUR*
2-3 giorni – Spedizione dall'Italia
Vai al negozio

*I prezzi includono la spedizione e dazi doganali. Modifiche intermedie dei prezzi, classifiche, tempi di consegna e costi possibili. Prezzi aggiornati il

Ordina la newsletter
Ricevi direttamente nella tua cassetta della posta tutte le novità sui cellulari e i gadget dalla Cina!

Scrivi un commento

 
  Subscribe  
Notificami