Cos’hanno in comune produttori cinesi come Elephone e Ulefone con il gigante coreano Samsung? Esatto! Il nome che danno ai loro dispositivi. A quanto pare di questi tempi va molto di moda chiamare i propri modelli con nomi simili a quelli dei modelli Samsung. Ovviamente non sto criticando nessuno. Probabilmente è solo “puro caso”.

L’Ulefone S8 Pro è l’ultimo modello di questo piccolo produttore di Shenzhen. È presente tra i telefoni low-budget a soli 70€. Se vale la pena comprare questo cellulare, nonostante il prezzo così basso, lo scoprirete in questa recensione.

Design ed elaborazione

L’S8 pro viene consegnato in una scatolina nera opaca. In questa troveremo oltre al telefono anche un alimentatore bianco con il suo adattatore. Purtroppo non viene mandato nessun libretto delle istruzioni. Mi è piaciuto molto che il venditore abbia compreso nella spedizione anche una cover in silicone e una pellicola trasparente per il display. É una cosa che dovrebbero iniziare a fare anche i più grandi produttori di smartphone sul mercato.

Design ed elaborazione ulefone s8 proDesign ed elaborazione ulefone s8 pro Design ed elaborazione ulefone s8 pro Design ed elaborazione ulefone s8 pro

Nonostante il telefono sia così poco costoso, il produttore ha investito in una cornice in metallo. Mentre il passaggio dalla cornice al retro della scocca rimovibile è ben fatto e arrotondato, il passaggio dalla cornice al display, i bordi sono spigolosi. Sarebbe stata una bella idea arrotondare un po’ la cornice in questo caso. Se anche voi, come me, utilizzate il mignolo per tenere in equilibrio il telefono, questi spigoli si faranno sentire. All’inizio va bene ma a lungo termine diventerà davvero scomodo. Ma fino a quando si utilizzerà il dispositivo con la cover in silicone, non ci si renderà conto del problema. Tutto sommato il telefono sembra un cellulare di valore. Prima di tutto grazie alla sua cornice in metallo, e poi anche per il retro che non solo è rimovibile ma anche di buona qualità. Qui infatti la superficie è in gomma e ciò lo rende antiscivolo sulle superfici piane. Sul retro troviamo anche lo scanner delle impronte digitali, che però non è troppo sensibile. Nel caso vi fossero tracce di sporco o ditate andrebbero lavate via prima.

L’Ulefone ha uno scanner per le impronte digitali sul retro. Questo non solo è facile da raggiungere, ma è anche molto veloce e affidabile. Su 10 tentativi, il cellulare ha riconosciuto 8 volte l’impronta digitale. Quando il telefono riconosce l’impronta ce lo segnalerà con una breve vibrazione. In caso di errore nella lettura, vibrerà velocemente due volte. Avrei preferito che il telefono si sbloccasse più velocemente dopo aver riconosciuto l’impronta. Invece prima che si sblocchi lo schermo devono passare un paio di secondi. É impossibile sbloccare il display con le dita umide o bagnate, perché non verranno riconosciute affatto dallo scanner. Sopra lo scanner troviamo la Dual-Camera. Si avete letto bene! Anche se il telefono è così economico, è inusuale che a questo prezzo venga offerta la Dual-Camera, qui ne abbiamo una e ne siamo molto stupiti. Di fianco alla fotocamera c’è anche un doppio flash.

Design ed elaborazione ulefone s8 pro Design ed elaborazione ulefone s8 pro Design ed elaborazione ulefone s8 pro Design ed elaborazione ulefone s8 pro

Diversamente da come siamo abituati, il connettore Micro-USB non si trova sul lato inferiore bensì sul lato superiore del dispositivo. Anche il connettore jack per le cuffie è posizionato sul lato superiore. Sul lato destro si trovano il tasti di regolazione del volume e sotto di questi il tasto d’accensione. Entrambi i tasti sono molto sottili ma rispondono bene ai comandi. Non ho niente da dire riguardo allo spessore dei pulsanti, ma l’ordine in cui sono stati posizionati da decisamente fastidio. Il pulsante di accensione è a parer mio troppo in basso. Troppo spesso mi è capitato di scambiare i tasti del volume per quello di accensione. La disposizione dei tasti è un problema, penso che sarebbe stato meglio invertirne l’ordine. Dopo un po’ di tempo comunque ci si abitua.

Sul lato inferiore dell’Ulefone S8 si trovano in tutto 11 piccoli fori. Di questi ne troviamo 5 a destra e 5 a sinistra, gli uni di fianco agli altri. Qui è presente l’altoparlante del cellulare. Come è tipico per questa fascia di prezzo, è un mono-altoparlante. Il suono infatti proviene solo dai fori a sinistra. I 5 fori a destra servono solo per dare simmetria al design del cellulare. In mezzo a queste due file di fori troviamo anche il microfono.

Il dispositivo è disponibile nei colori bianco, nero e oro. L’S8 Pro fa un’ottima prima impressione. Non sembra proprio un telefono da meno di 100€. Il dispositivo è molto ben lavorato e sembra davvero un dispositivo di qualità. L’S8 Pro ha un peso di 184g. Per un cellulare da 5,3 pollici non è poco (ma questo potrebbe essere causato dalla cornice in metallo), ma ci da la sensazione che il telefono sia davvero costoso.

Display

Il display IPS da 5,3 pollici ha una risoluzione ad alta definizione (1280×720), che è fantastica per un telefono di questo prezzo. Purtroppo non è presente la risoluzione Full-HD. Lo schermo ha una densità di pixel pari a 277ppi. I contenuti non sono riprodotti in maniera molto nitida. Il valore della retina (sulla scala secondo la Apple) è di 300ppi. Dopo questo valore, l’occhio umano non dovrebbe più essere in grado di distinguere i pixel singoli. Nel nostro caso, mentre leggiamo dei testi, ci rendiamo conto che i caratteri non sono esattamente nitidi già dalle prime lettere. Ma è normale per dispositivi in questa fascia di prezzo. Comunque le immagini sono sufficientemente nitide, lo schermo è abbastanza luminoso e anche la resa dei colori non è male. I colori sono marcati ma risultano comunque naturali. Quello che non mi ha convinto affatto per un telefono in questa fascia di prezzo è il modo in cui sono rappresentate le applicazioni aperte. Come tipico di Android, è possibile vedere quali e quante applicazioni sono aperte simultaneamente, ed è possibile chiudere quelle che non sono necessarie semplicemente con uno swipe a destra o a sinistra. Purtroppo, in questo caso, le applicazioni aperte sono visualizzate completamente sfocate e poco nitide, e uno deve quasi tirare a indovinare di che applicazione si tratti.

Display ulefone s8 pro

Inoltre Ulefone pubblicizza l’S8 sulla sua homepage come una “Immersive Viewing Experience”. Che tradotto vuol dire più o meno che osservare questo display sarà un’esperienza straordinaria. Infatti le foto della pubblicità sul sito di Ulefone sono quelle di un display “border-less”. Dall’LCD al margine ci dovrebbero essere solamente 0,5mm. Ma non appena si ha il telefono in mano, ci si rende subito conto che le foto della pubblicità non corrispondono alla realtà. Io ho misurato personalmente i bordi e mi sono accorto che ci sono almeno 2mm dal LCD al margine del display. Qui si aggiunge anche una cornice in metallo spessa 1mm. É un vero peccato che il venditore abbia provato a ingannare i compratori. Nessuno si sarebbe mai aspettato un telefono di lusso a questo prezzo. Ma va beh, con uno spessore di 3mm dal display alla cornice, l’S8 Pro rimane comunque un telefono molto compatto.

Una cosa che mi è piaciuta molto è stata l’utilizzo di un vetro 2.5D. I lati del display sono ben arrotondati e rafforzano l’illusione di avere un telefono senza bordi. Il touchscreen riconosce fino a 5 tocchi contemporaneamente e l’immagine è ben riconoscibile a prescindere dall’angolazione dalla quale osserviamo il dispositivo. Anche la luminosità è ottima, anche all’aperto. Però va detto che lo schermo riflette molto la luce del sole. Grazie a MiraVision è possibile impostare a piacere il colore, la luminosità e i valori di contrasto. Bisogna rinunciare a una luce di notifica LED e ai pulsanti Soft-Touch nell’S8.

Prestazioni

Nell’Ulefone S8 Pro troviamo un processore Mediatek MT6737 Quadcore con 4 x 1,25 GHz. Questo viene supportato da un Mali T720 GPU. La memoria è da 2 GB. Con questo Hardware le funzioni base come Facebook, Whatsapp, navigare su internet ecc. ecc. non sono affatto un problema. Quindi il cellulare svolge tutte le funzioni base che un telefono a basso costo deve saper svolgere. Per i giocatori incalliti non è esattamente il telefono adatto, con giochi come Asphalt 8, il processore si scarica rapidamente. Anche solo nel menu principale del gioco bisogna aspettare moltissimo prima che si carichi la grafica. Il gioco comunque funziona abbastanza bene. L’Ulefone S8 Pro è pensato per utenti che hanno bisogno solo delle funzione base. Per giochi in 3D semplici  dovrebbe comunque poter bastare.

Ulefone S8 Pro Benchmarks 1 Ulefone S8 Pro Benchmarks 2  Ulefone S8 Pro Benchmarks 7

La velocità della memoria dell’S8 Pro è nella media. Con poco più di 86 MB/s di velocità di lettura e 38 MB/s di velocità di scrittura, i valori non sono esattamente sorprendenti. Mentre la memoria principale coi suoi 3,02 GB/s non è niente male.

Quindi l’S8 Pro con il suo processore Quadcore e con le dimensioni della memoria non è adatto agli utenti più incalliti. Per le funzioni base è decisamente sufficiente.

Assurda è la velocità di avvio del dispositivo. Dopo aver avviato il telefono, (avvio che verrà segnalato con una vibrazione veloce) questo avrà bisogno di circa un minuto prima di essere pronto all’uso. Anche telefoni con processori più deboli sono più veloci. Forse Ulefone migliorerà questo difetto con un aggiornamento futuro.

Android 7.0

Gretel S55 Android 3 Gretel S55 Android 2 UmidigiZ1 Android1

Su questo smartphone vi è preinstallato il sistema Android 7.0 Nougat. Gli utenti saranno felici di trovare una versione senza ritocchi dello Stock Android. Non ci sono preinstallate applicazioni di terzi. Tutte le applicazioni standard di Google sono presenti, anche il Play Store. Per quanto riguarda il sistema, Ulefone non sbaglia niente. Tutto funziona senza problemi. Non possiamo ancora dire con sicurezza se Ulefone proporrà Android 8.0 nel prossimo aggiornamento. Comunque sia, il cellulare scarica gli aggiornamenti OTA comodamente tramite il Wifi.

Fotocamera

Sul lato posteriore si trova la Dual-Camera che ha una risoluzione di 13 megapixel. Principalmente le foto dell’S8, considerato il suo prezzo, sono nella media. I colori sono molto vivaci. Spesso capita che le foto abbiano una tonalità verdognola abbastanza accesa. Anche la nitidezza delle foto è ottima per questa fascia di prezzo. Comunque sia per quanto riguarda la Dual-Camera, si tratta solo di mera pubblicità. Non troviamo ne l’impostazione Dual-Camera nell’applicazione della fotocamera, né ne vediamo i risultati nelle foto. La seconda lente è stata inserita più per bellezza che per altro.

La fotocamera comunque si lascia impostare molto bene, infatti possiamo decidere noi i suoi tempi di esposizione e valori ISO. Sono comprese anche diverse modalità. Infatti si può scegliere tra la modalità foto notturne, paesaggio, spiaggia, neve, ecc. ecc. Una grande differenza tra le diverse modalità (a parte per la diversa luminosità) non c’è. Le foto fatte in modalità panoramica con l’S8 non sono niente male. Inoltre vi è anche una funzione SLR. Si tratta di un effetto Bokeh. I contorni delle foto risultano un po’ sfocati. Per fortuna ci sono delle alternative molto belle in Google Play Store, visto che non si può sistemare manualmente la messa a fuco delle foto. La messa a fuoco automatica potrebbe funzionare un po’ più velocemente ma almeno fa bene il suo lavoro.

Ulefone S8 Pro Benchmarks 5

ome previsto, gli scatti notturni non sono molto belli. Solo gli oggetti che sono illuminati direttamente (ad esempio da un lampione o altre fonti di luce), sono visualizzati chiaramente nelle foto. Le aree scure dell’immagine appaiono sempre sfocate. Il flash è troppo debole per garantire una buona illuminazione dell’ambiente circostante.

La fotocamera frontale ha una risoluzione di 5 megapixel. In più c’è una luce LED bianca sul display che illumina i selfie in caso non ci sia abbastanza luce nella stanza. I ritratti con l’S8 pro sono buoni solamente se le condizioni della luce lo consentono. Il LED dei selfie farà sì luce sul viso, ma non sarà sufficientemente perché le foto siano buone. I colori sono un po’ pallidi e le foto non sono nitide, né messe a fuoco.

La fotocamera principale fa foto decenti. Soprattutto con l’HDR acceso, le foto sono buone per un cellulare a basso costo.

Connettività e comunicazione

Connettività e comunicazione

L’Ulefone S8 Pro è uno smartphone Dual-SIM. Sul lato inferiore della facciata posteriore troviamo un incavo che ci permette di rimuoverla. In entrambe le slot troviamo spazio per una Micro-SIM. Entrambe le slot sono compatibili con la LTE. Se però si volesse espandere la memoria da 16 GB con una scheda SD allora bisognerebbe rinunciare alla funzione Dual-SIM del telefono, siccome ci sono solamente due slot disponibili. Peccato!

Connettività e comunicazione gps

Vengono supportate tutte le frequenze 2G e 3G e anche la LTW non presenta problemi. Il modulo del WiFi supporta le reti 2,4 e anche 5 GHz. La connessione è molto buona. Anche con due stanze tra me e il router il segnale era pieno. Viene supportato anche il bluetooth 4.0.

La qualità delle chiamate è buona per un telefono di questo prezzo. La voce dall’altra parte del telefono è chiara e facile da capire. Anche il viva voce ha un buon suono, nonostante risulti un pochino metallico.

L’altoparlante interno del telefono riporta un suono davvero buono. Anche se non ci sono bassi e il volume non è altissimo, siamo stati completamente soddisfatti. Il suono a volume medio, tuttavia, è molto più bilanciato di quanto ci si aspetterebbe da un telefono da 70 euro.

La posizione del dispositivo viene riconosciuta in pochi secondi dopo aver acceso il GPS. In questo modo l’S8 è adatto alla navigazione. La forza del segnale è nella media e io non ho avuto nessun problema durante il periodo di prova.

I sensori che ci offre questo telefono sono quelli di avvicinamento, accelerazione e luminosità. Dobbiamo rinunciare a un compasso e al giroscopio.

Batteria

Batteria ulefone s8 pro

L’Ulefone S8 ha una batteria rimovibile da 3.000 mAh. Con questo cellulare si arriva senza problemi fino a fine giornata. Un video di YouTube da 60 minuti consuma il 16% della batteria. Nel test della batteria il cellulare è durato più di 6 ore. Per un telefono in questa fascia di prezzo la capacità della batteria è decisamente buona.

Nel pacchetto alla consegna è compreso un caricatore standard 5V/1A. É meglio caricare il telefono di notte visto che ci vogliono almeno 3 ore prima che la batteria si ricarichi completamente.

Conclusione e alternativa

7f383487dbcb98209350596a690860ea s131
Christian Müller:

Ad un prezzo di circa 70-100€, l’utente riceverà tutto ciò che può desiderare da uno smartphone cinese a basso prezzo. A chi piace lo Stock Android puro senza applicazioni di terzi, sarà davvero soddisfatto di questo S8. Il sistema lavora senza problemi. La fotocamera principale è deale per le foto veloci e offre anche molte impostazioni. Ciononostante, l’impressione iniziale positiva perde un paio di punti quando ci si rende conto che la distanza tra il display e la cornice non è quella vista nella pubblicità. Nonostante il corpo in metallo del telefono e la buona lavorazione, lo smartphone risulta un po’ scomodo quando viene usato per molto tempo. Un rimedio a questo può essere la cover in silicone inclusa nella spedizione. Era ovvio che le prestazioni fossero piuttosto basse con questo processore e con solo 2 GB di RAM. Con le applicazioni standard, tuttavia, l’S8 Pro funziona senza problemi. Quindi, se hai bisogno di un telefono di seconda mano a basso costo o se si è un principiante nel mondo degli smartphone, questo telefono potrebbe fare a caso vostro.

73%
  • Design e qualità costruttiva 60 %
  • Display 80 %
  • Sistema Operativo e prestazioni 80 %
  • Fotocamera 70 %
  • Connettività e comunicazione 80 %
  • Batteria 70 %

Confronto prezzi

"Ni hao! Se il nostro rapporto di prova vi ha aiutato, saremmo lieti di ricevere il vostro sostegno. Cliccando sul nostro confronto dei prezzi, ci supporti con il tuo acquisto. Così ci aiutano a gestire Chinahandys.net ulteriormente in modo indipendente e senza pubblicità. Grazie mille".
66 EUR*
5-10 giorni – DHL Economy
Vai al negozio
70 EUR*
10-15 giorni – Priority Direct Mail
Vai al negozio
80 EUR*
10-15 giorni – Spedizione economica
Vai al negozio
84 EUR*
15-20 giorni – Italy Express
Vai al negozio
Solo 90 EUR*
2-3 giorni – Spedizione dall'Italia
Vai al negozio

*I prezzi includono la spedizione e dazi doganali. Modifiche intermedie dei prezzi, classifiche, tempi di consegna e costi possibili. Prezzi aggiornati il 16.04.2018

Ordina la newsletter
Ricevi direttamente nella tua cassetta della posta tutte le novità sui cellulari e i gadget dalla Cina!

Scrivi un commento

 
  Subscribe  
Notificami